Allievi Giovanili

Allievi rivedibili

Dopo il rinvio della gara della prima giornata contro il Castenaso a causa degli ormai noti problemi di gestione del diamante del Pilastro su cui è inutile dilungarsi, è arrivato il momento dell’esordio degli Allievi in Campionato.

Come già riportato negli articoli riguardantila WinterLeague, il roster è sostanzialmente modificato rispetto all’anno scorso a causa del passaggio alla categoria “Cadetti” dei classe ’98.

Dunque la squadra è composta da un solo atleta del ’99, Max Scalici, da numerosi 2000 “promossi” dalla categoria Ragazzi e da alcuni 2001 ad integrazione.

La prima gara della nuova stagione non è stata certo di quelle da tramandare ai posteri, anzi, si sono visti errori francamente troppo ingenui per questa categoria, una sorta di circo degli orrori del baseball.

Da salvare c’è solo il risultato che ci ha visti prevalere per17 a 15 sul campo del Minerbio.

La cronaca

Dopo il vantaggio gialloverde al 1° grazie al doppio di Monopoli spinto a casa dal singolo di Ballestri, si vede subito che la giornata difensiva della squadra non è certo felice e i padroni di casa segnano due punti con il lanciatore Davide Ballestri che concede ben tre basi ed un lancio pazzo conditi da un errore.

Tornano in vantaggio gli Athletics al 2° con i singoli di Schinoppi e Migo, due basi ball ed un errore che fruttano due punti mentre Ballestri chiude con tre rapidi out il 2° attacco avversario.

Al terzo i nostri sembrano allungare con decisione grazie ai problemi di controllo dei lanciatori avversari (quattro basi ed un colpito più diversi lanci pazzi) ed al secondo singolo di Ballestri che portano il punteggio sull’8 a 2.

Ma nella parte bassa il calo di Ballestri sul monte e l’ingresso al suo posto di Monopoli consentono ai gialloblu di segnare 5 punti con 5 valide ed un errore.

 Al 4° nuovo allungo gialloverde grazie ai singoli di Montanari e Monopoli e quattro basi ball, ma una serie di errori difensivi permettono al Minerbio di segnare due punti e a fine 4° gli Athletics conducono13 a 9.

Nel 5° attacco per gli A’s entrano altri 4 punti con i singoli di Scalici e Capelli, una base ed alcune palle mancate, ma l’ingresso di Federico Montanari sul monte si rivela poco controllato con due basi ball ed un colpito uniti ai soliti errori difensivi che portano il punteggio sul17 a14. Poi però Montanari lancia un buon ultimo inning subendo solo un punto dopo che l’attacco gialloverde era rimasto a secco, fissando il tabellone sul 17 a 15 finale.

Una prova sottotono per i nostri che hanno rischiato di perdere una gara già praticamente vinta, mettendo in mostra ingenuità da eliminare il prima possibile se l’intenzione è quella di disputare una stagione di vertice.

Prossimo impegno sabato 20 aprile (speriamo) al campo del Pilastro contro l’ostico San Lazzaro.

Successione punteggio                    

Athletics         1 2 5 5 4 0 = 17                                            

Minerbio         2 0 5 2 5 1 = 15         

Box Score                             

Monopoli L.    2/3       2BB, 2 R                                           

Migo D.          1/3       2BB, 1R                                           

Ballestri,D.     2/4       1BB, 1R                                                                   

Scalici M         2/4       1 BB, 2R                                           

Capelli L.        1/3       1BB, 2R                                                       

Montanari F.   1/3       1BB, 3R

Di Nuzzo F.    0/1       1HP, 1R          Romagnoli T. 0/2

Vignali L.       0/1       1HP, 1R          Cosattini E.     0/1       1BB, 1R                                

Schinoppi A.   1/1       1HP, 2R          Brito P.M.       0/1       1BB, 1R