Lambertini in azione
Lambertini in azione

Premessa per i meno informati: la categoria Ragazzi gioca partite di 6 inning.

Per commentare la partita di ieri sera al Copernico contro il Minerbio capolista comincio per una volta dalla fine, dal sesto attacco della nostra squadra. Situazione 11 a 7 per Minerbio, ad un passo dalla vittoria e dalla quasi matematica del primo posto nel girone. Qualche ragazzo mi chiede: “E’ il nostro ultimo attacco?” Risposta: “No, perchè facciamo 4 punti e andiamo a giocare l’extrainning!”. Ovviamente non è preveggenza, ma soltanto il necessario incoraggiamento prima di un duro compito. E così è stato: Bonetti lead off in base gratis e poi in seconda su lancio pazzo; Monda batte sull’interbase che guarda Bonetti che non obbligato giustamente non si muove e quindi Manuel salvo in prima; bella legnata di Casanova sull’esterno centro, Bonetti a punto e Monda in seconda; bb a Bacci e basi piene; K (al limite) su Montanari, primo out; battuta di Olivieri sul seconda base che cincischia e permette il suo arrivo salvo in prima e il punto di Monda; bb a Lambertini e punto obbligato di Casanova; lancio pazzo e quarto punto di Bacci. Ed extrainning sia!

A lanciare c’è Olivieri che subisce subito una valida sull’esterno sinistro, il corridore ruba poi la seconda e arriva in terza su battuta in diamante e poi a punto su lancio pazzo. Due successivi K chiudono l’attacco del Minerbio e gli As vanno a battere sotto di uno, per cercare di nuovo la “remuntada”. Carolingi K, Mezzetti linea sullo SS, Bonetti in base gratis ruba la seconda, Monda batte una bella palla sempre sull’interbase che si tuffa, raccoglie al volo e salva la partita, finita!

E’ la seconda sconfitta in una settimana al 7° inning, dopo quella di Castenaso della settimana scorsa, ma questa volta la nostra squadra ha dimostrato grande carattere nel rimontare uno svantaggio che sembrava insormontabile. E lasciamo stare i soliti problemi di controllo dei nostri lanciatori (dei 12 punti di Minerbio 6 siano entrati per lancio pazzo o palla mancata), lasciamo stare i giri di mazza approssimativi che hanno regalato facili pop o facili assistenze, lasciamo stare le palle al volo gli esterni del Minerbio hanno trasformato in out mentre i nostri in doppi o tripli. Ricordiamoci solo il carattere dimostrato, oltre alle cose buone fatte in difesa ed in attacco (9 valide non sono poche), ripartiamo da qui per chiudere in bellezza il campionato (domenica a Casteldebole contro la Fortitudo Aquilotti, vincendo regaleremmo al Minerbio la matematica prima posizione) e approcciarci con il giusto appiglio alla stagione dei tornei estivi.

Forza As!

Minerbio 4 0 0 3 3 1 1 =           8
ATHLETICS BOLOGNA 4 0 1 2 0 4 0 =           7