Pesante sconfitta per i Cadetti che abbandonano così qualsiasi velleità di passaggio del turno in Coppa Regione: al Pilastro la Fortitudo passeggia tranquillamente ottenendo un 12 a 0 fin troppo eloquente sull’andamento della gara. Detto che gli avversari si sono dimostrati nettamente superiori, ma d’altra parte non c’erano dubbi visto che solo pochi giorni fa avevano giocato la finale scudetto a cui non si erano certo qualificati per caso, l’atteggiamento troppo remissivo e rassegnato della squadra non le ha di sicuro fatto onore. Si può perdere, soprattutto contro una formazione tecnicamente più forte e più esperta, ma fare una figura davvero poco esaltante consegnando la vittoria quasi senza combattere non va bene, l’atteggiamento generale non è piaciuto e forse durante il lungo periodo di off-season a cui andremo incontro ci sarà da lavorare anche su questo.

La cronaca

18809634425_9b4b170a48_zDei nostri attacchi purtroppo parliamo in maniera velocissima: né contro il partente Vergnanini, che ha concesso solo due basi ball in tre innings né sul rilievo Ferri, che ha subito le uniche due valide dei gialloverdi, autori Errico e Capelli, siamo riusciti ad andare oltre il sacchetto di seconda. Ben diversa la produzione offensiva degli ospiti, a segno quattro volte al primo sul partente Federico Montanari che riempie le basi grazie anche ad un errore, concede tre basi ball a basi cariche ed il singolo di Campanella. Al secondo le cose non vanno meglio: dopo il primo out la base a Marchi, il triplo di Tassoni, la base a Vergnanini ed il singolo di Fiori pongono fine alla prova sul monte di Montanari rilevato da Capelli sul 6 a 0, il singolo di Pani porta a casa i punti dell’8 a 0. Al terzo poi i singoli di Ferri e Campanella e l’homer interno di Irimescu portano il punteggio sull’11 a 0, Tassoni batte un singolo bucato dall’esterno ed arriva salvo in seconda, avanza su lancio pazzo e segna il 12 a 0 sulla grounder di Vergnanini. Negli ultimi due innings finalmente Monopoli riesce a limitare l’attacco ospite non subendo punti, ma ormai la frittata era fatta.

Dunque dopo questa prova francamente poco brillante si chiude di fatto la stagione della squadra Cadetti, ormai fuori dalla Coppa con un ruolino di una vinta e due perse: rimane da giocare l’ultima ininfluente partita in programma domenica 4 ottobre alle ore 10 a Carpi.

Successione punteggio

 

  Lanciatori

 

Fortitudo 4 4 4 0 0= 12 Bv 8  E 1   Montanari F. (L) 1.1ip,8r, 3h, 7bb, 1k
Athletics 0 0 0 0 0 = 0 Bv 2 E 2   Capelli L. (R) 1.2ip, 4r, 5h, 0bb, 1k
        Monopoli L. (RF) 2ip, 0r, 0h, 2bb, 0k

 

Box Score    
Cosattini E. 0/2 1bb    
Monopoli L. 0/3      
Lisi L. 0/1   Errico M. 1/1
Ballestri D. 0/1 1bb    
Capelli L. 1/2      
Migo D. 0/2      
Capponcelli P. 0/2      
Vignali L. 0/2      
Montanari F. 0/1   Silver G. 0/1