L’OM Valpanaro Athletics Bologna strappa un importantissimo e prestigioso pareggio in casa di una delle prime della classe, i New Black Panthers di Ronchi dei Legionari. Dopo una Gara1 andata agevolmente a favore dei friulani con il punteggio di 10 a 1, grande reazione degli uomini di Duarte in Gara2 che grazie alla stupenda shutout di Montieth si aggiudicano un tiratissimo incontro per 2 a 0.

Box Score di Gara1 dal Sito FIBS

Positivo il rilievo di Draghetti in Gara1

Positivo il rilievo di Draghetti in Gara1

Il racconto della pomeridiana è tutto nelle prime 3 riprese quando il forte attacco di casa aggredisce il partente bolognese Giorgi. La sua cattiva giornata infatti, abbinata alla potenza del lineup di Ronchi e ad una difesa gialloverde che si dimostra fallosa in alcune circostanze, porta alla segnatura di 9 delle 10 segnature totali dei Black Panthers. La reazione degli Athletics è tutta al secondo inning quando due tripli in sequenza di Paganelli (2 su 4) e Accorsi portano a realizzare il punto che al termine sarà quello dello bandiera. Da lì in poi c’è soltanto da segnalare il buonissimo rilievo lungo di Draghetti (ip 5.1 3h 4bb 5k) che consente alla sua squadra di portare il match fino alla nona canonica ripresa ed i ben 4 doppi giochi difensivi friulani che vanificano ogni seppur timido tentativo offensivo bolognese.

Box Score di Gara2 dal Sito FIBS

Il saluto tra le due squadre al termine di Gara2

Il saluto tra le due squadre al termine di Gara2

Un pubblico numeroso affolla le tribune dello “Gaspardis” per la sfida serale tra l’ex Fortitudo Salomon Marinez e l’Industriales Frank Montieth. Ed i presenti sugli spalti hanno sicuramente ragione in quanto assistono ad una bellissima ed equilibrata partita dominata dai due pitchers. Il match ha i suoi momenti decisivi nel sesto attacco degli Athletics quando, approfittando delle disattenzioni dell’interbase friulano (due errori attribuiti dal classificatore più un’errata scelta difensiva che non può essere evidenziata dallo score), Vignali in base su un singolo interno (2 su 4 ) e Venturi (1 su 2 con un doppio), a cui era stata precedentemente concessa la base intenzionale, sulla battuta di Cianci realizzano i punti che alla fine saranno quelli decisivi. Per Montieth (ip 9.0 6h 1bb 10k) una bellissima shutout che assume ancor più valore se si considera il basso numero di lanci totali effettuati.

L’alto livello e l’equilibrio del Girone B della Serie A Federale però non consentono un attimo di respiro per l’OM Valpanaro Athletics Bologna. Sabato 4 Giugno alle ore 16:00 e Domenica 5 Giugno alle ore 10:00 al Centro Sportivo Pilastro di Via Pirandello arriverà un’altra capolista di altissimo valore e cioè il Paternò Red Sox, con la compagine siciliana che sta già anch’essa schierando il proprio lanciatore Wilber Perez per una sfida in completa salsa cubana da non perdere per tutti gli amanti del baseball bolognese.