Quarta sconfitta in campionato per gli Under 21 costretti a cedere al Godo sul campo del Pilastro: d’altra parte quando si commettono qualcosa come 11 errori difensivi è ben difficile conseguire un risultato diverso dalla sconfitta, specie se dall’altra parte c’è un avversario che ha sbagliato molto meno. Non sono bastati gli innesti di alcuni “prestiti” dalla prima squadra, purtroppo i lanciatori, che qualcosa di loro hanno messo nella sconfitta, non sono stati assolutamente supportati e l’avversario si è limitato ad approfittare della situazione.

La cronaca

P1150153Pronti, via ed i Goti sono già avanti 5 a 0 con altrettanti errori difensivi, due sole valide ed ovviamente nessun PGL sul partente Edoardo Draghetti che il suo per far battere male gli avversari l’ha fatto, ma non è stato aiutato dalla difesa. Immediata reazione degli Athletics nella parte bassa sul partente ospite Sabbadini: base a Montanari che avanza in seconda sul singolo di Monti e segna sul successivo singolo di Draghetti (1 a 5), Monti avanza in terza e ruba casa base sull’assistenza in seconda sulla rubata di Draghetti (2 a 5) il quale giunge salvo, avanza in terza sulla grounder di Guidi e segna su lancio pazzo (3 a 5). Nel secondo e terzo inning sia Draghetti che il rilievo Zafar non subiscono punti e ciò permette agli Athletics di ribaltare il punteggio: al secondo base a Singh che ruba la seconda e segna sul doppio di Capelli (4 a 5) che raggiunge la terza sulla grounder di Sanna e segna su P1150165errore di presa del terza base (5 a 5), al terzo triplo di Zafar che segna il 6 a 5 su altro errore sulla battuta di Guidi (6 a 5). Al quarto inning arriva il pareggio dei Goti: dopo due eliminati Zafar concede tre basi ball consecutive ed il singolo di Molducci vale il 6 a 6, poi Servidei è eliminato nel tentativo di raggiungere casa base. Nella parte bassa Athletics di nuovo in vantaggio sul rilievo Morelli: singolo interno di Montanari con successivo errore di assistenza che permette al corridore di raggiungere la seconda, il doppio di Monti vale il 7 a 6, poi per il nostro attacco si spegne la luce, nelle ultime tre riprese solo un singolo di Capelli al sesto e due basi ball. Al quinto i Goti si riportano in vantaggio: singoli di Sabbadini e F. Morelli che segnano entrambi su ben tre lanci pazzi (7 a 8). Al sesto Capelli rileva Zafar sul monte ed i romagnoli allungano: dopo due out basi a Minghelli e Molducci, un lancio pazzo li fa avanzare in seconda e terza, un errore di tiro del ricevitore vale il 7 a 9 ed il singolo di Sabbadini il 7 a 10, poi il risultato non cambierà più.

Athletics che hanno battuto più degli avversari (8 valide contro 7), ma la differenza l’hanno fatta i troppi errori che hanno condannato i gialloverdi.

Prossimo impegno sabato 28 maggio alle ore 17 al “Leoni” di Casteldebole contro la Fortitudo.

Successione punteggio

 

  Lanciatori

 

Asd Goti 5 0 0 1 2 2 0 = 10 Bv 7  E 3   Draghetti E. (ST) 2ip, 5r, 2h, 1bb, 4k
Athletics 3 2 1 1 0 0 0 = 7 Bv 8 E 11   Zafar H. (L) 3ip,3r, 4h, 3bb, 5k
        Capelli L. (RF) 2ip, 2r, 1h, 2bb, 2k

P1150188

Box Score      
Sanna D. 0/4        
Montanari A. 1/3 1bb, 2r      
Monti F. 2/3 1bb, 1r, 1rbi      
Draghetti E. 1/1 1r, 1rbi Zafar H. 1/3 1r
Guidi G. 0/4        
Maura D. 0/3   Capponcelli P. 0/1  
Singh J. 1/1 2bb, 1r Ponseca D. 0/1  
Terzi M. 0/3        
Capelli L. 2/3 1r, 1rbi