Esordienti Giovanili

Esordienti, finale di stagione

Domenica, 19 giugno abbiamo avuto l’ultimo episodio del Torneo Regionale Esordienti con due partite, andata e ritorno, tra la nostra squadra della Virtus e i ragazzi di Modena, a Modena, maturando un roboante risultato a favore di Modena.

DSC_0495Fine torneo, tempo di valutazioni ed analisi della stagione e di pagelle virtuali.

Senza dubbio alcuno, meritano un voto molto alto tutti i genitori dei nostri giovanissimi ragazzi, per averli avviati a questo meraviglioso sport, per essere stati sempre presenti, soprattutto in una stagione, come quella di quest’anno, oltremodo piovosa, dovendo percorrere molti chilometri per non incorrere nella perdita a tavolino una volta mancante il numero legale di giocatori, con la consapevolezza del probabile e a volte certo rinvio della partita. Un voto molto alto, lo attribuiamo anche ai nostri tecnici Massimo, Marzio, Luca e Francesco che con pazienza e conoscenza scientifica della materia, si sono costantemente e testardamente profusi per insegnare e migliorare la tecnica individuale e di squadra. Mi ricordo le prime partite del città di Bologna, dove i nostri, ai primi esordi sui diamanti indoor, sembravano tante statuine piovute dal cielo, senza la benché minima idea di come si raccogliesse una pallina o ci si muovesse all’interno del diamante. Numerose volte si sono messi a correre tutti dietro a quella pallina che pareva sfuggisse di proposito e una volta agguantata, guardarsi attorno in attesa che qualcuno gli suggerisse cosa fare. Ora possiedono una tecnica individuale adeguata sia in attacco che in difesa, sono padroni del campo, effettuano spontaneamente le dovute coperture. In poche parole, giocano a baseball. In questo periodo ove si svolgono le sedute di allenamento con i ragazzi più grandi, sfido un osservatore esterno a distinguere le due categorie, essendo i piccolini arrivati alla quasi parità tecnica con i più grandi, inorgogliendo e entusiasmando i nostri bravissimi tecnici.

DSC_0461Concludendo, sia per i miglioramenti tecici che per simpatia ed educazione, promuoviamo a pieni voti tutti i nostri ragazzi, Brunelli Filippo (2007), Carolingi Alessandro (2007), Contri Alex (2007), Cornacchione Leonardo (2008), Corni Nathan (2007), Greco Tommaso (2007), Matricardi Milo (2008), Moscalu Marius Cosmin (2008), Musi Andrea (2007), Perin Davide (2007), Righini Luca (2008), Rosini Sofian (unico 2006), Volpones Achille (2009) e Volpones Camillo (2007). Abbiamo ammirato soprattutto la grinta e il piglio giusto nello scendere in campo contro la maggioranza delle squadre attrezzate con ragazzi e ragazze più grandi anche di diversi anni, più potenti ed esperti, senza mai diminuire l’entusiasmo e la voglia di giocare insieme. In particolare nell’ultima giornata di gara, contro la compagine di Modena, con la quasi totalità dei ragazzi classe 2005, hanno esibito una volontà di competere che hanno commosso parenti e allenatori, con addirittura un incremento significativo nella seconda partita rispetto alla prima. Tanta voglia di crescere insieme che ci sprona a proseguire anche il prossimo anno.

Buone vacanze a tutti e forza A’s e Virtus.