Cadetti Giovanili

Cadetti KO, stagione conclusa

Termina con una sconfitta al “Torri” di Modena nella gara decisiva per il passaggio del turno in Coppa Regione la comunque eccellente stagione dei Cadetti: era uno spareggio, una gara da “dentro o fuori” tra le due capolista del girone C, entrambe a due vinte e zero perse, questa volta hanno prevalso con merito i gialloblu di casa che in precedenza erano stati sconfitti per tre volte dai nostri. Partita strana con i due partenti infortunati dopo pochi lanci, i rilievi entrati freddi ed i gialloverdi capaci di una grande rimonta poi non mantenuta nel finale.

La cronaca

p1180154Il partente modenese Anitohin si infortuna al gomito dopo una decina di lanci (K Monopoli, base a Ballestri) e viene spostato all’esterno, al suo posto entra Coluccia che, dopo la rubata di Ballestri, fa battere un facile pop ad Errico e concede la base a Lisi, sul turno di Capelli una palla sfugge al catcher ma resta nelle vicinanze del piatto, i corridori partono ugualmente, Ballestri scivola verso la terza con le mani protese in avanti e si infortuna ad un dito (tra l’altro viene chiamato out) e nell’inning difensivo deve uscire dopo la base concessa a Cinelli. Dunque è costretto a salire sul monte Errico con poco tempo per scaldarsi ed i risultati purtroppo si vedono: singolo di Rodriguez con Cinelli che avanza in seconda, entrambi i corridori rubano la base successiva e, dopo il pop di Fazio, il singolo di Anitohin vale lo 0 a 1 con Rodriguez in terza, Bakkali (K) è il secondo out ma il singolo di Sarti porta casa Rodriguez (0 a 2), base a Tejeda, singolo di Schivalocchi a basi cariche (0 a 3) e colpito Coluccia (0 a 4). Il nostro secondo attacco non produce nulla nonostante il singolo interno di Capponcelli e nella parte bassa arriva lo 0 a 5 su cui Errico non ha alcuna responsabilità in quanto la facile rolling di Cinelli viene bucata malamente dal terza base, il bunt di Rodriguez fa avanzare il corridore, la battuta di Fazio è ancora sul terza base che sbaglia totalmente l’assistenza in prima con Cinelli che segna lo 0 a 5. Poi però il nostro rilievo p1180039chiude bene la ripresa. Al terzo c’è la reazione gialloverde: Montanari riceve la base ball, parte per la seconda, bunt mal effettuato da Monopoli con la palla che si impenna e viene raccolta al volo dal ricevitore il quale poi assiste in prima per il facile doppio gioco, ma non è finita. Infatti il doppio di Cosattini, non letto benissimo dagli esterni, ed il singolo di Errico valgono l’1 a 5, base a Lisi, errore sulla battuta di Capelli e base a Capponcelli per il punto del 2 a 5 forzato, poi il K su Migo chiude la ripresa. Nella parte bassa Modena non segna nonostante il doppio di Schivalocchi e nella parte alta del quarto gli Athletics pareggiano. Dopo il K su Ruini, base a Montanari, singolo di Monopoli e secondo doppio di Cosattini che spinge a punto Montanari  (3 a 5) ed in terza Monopoli, base ad Errico che riempie i cuscini e decreta la fine della prova sul monte di Coluccia rilevato da Bakkali. La volata di sacrificio di Lisi vale il 4 a 5 ed un lancio pazzo il pareggio segnato da Cosattini, Capelli arriva fino in seconda su palla mancata dopo aver girato il terzo strike ma Capponcelli batte un pop in zona foul ed è il terzo eliminato. p1180073Nella parte bassa del quarto però i gialloverdi non riescono a mantenere il risultato: l’attacco dei padroni di casa si apre col singolo di Cinelli seguito dal doppio di Rodriguez, Errico viene quindi rilevato da Ruini, Fazio gioca lo squeeze-play sul lanciatore che assiste a casa ma Cinelli è salvo (5 a 6) con Rodriguez che arriva in terza, la corta volata di Anitohin è insufficiente per il sacrificio ma il singolo di Bakkali porta a punto Rodriguez (5 a 7) ed in terza Fazio, il quale segna il 5 a 8 sulla volata di sacrificio di Sarti. Sarà questo il risultato finale in quanto il nostro turno basso al quinto vede tre rapidi out e la scadenza delle fatidiche due ore decreta la fine dell’incontro ed anche della stagione gialloverde.

Peccato per questo epilogo, ma l’annata della squadra Cadetti può essere comunque considerata eccellente: bravi ragazzi a rimettere in piedi una situazione di Campionato che sembrava davvero compromessa, bravi ad aggiudicarsi il triangolare di spareggio con S. Lazzaro e Modena, bravi ad imporsi al Torneo di Firenze, bravi a superare i quarti di Finale, anche se non solo per meriti loro, e bravi anche per la semifinale di S.Martino B.A. in cui meritavano sicuramente qualcosa di più (la famigerata partita coi veronesi…), un po’ meno bravi in Coppa ma tutto sommato possiamo tranquillamente dire loro un grazie per la bellissima stagione e le tante, tantissime emozioni e soddisfazioni che ci hanno regalato. Un grazie davvero enorme va a tutti i tecnici (Luca Draghetti, Ronald Duarte,  Sergio Ghedini, Alessandro Giannotti ed il nostro presidente) che si sono prodigati per la crescita di questi ragazzi e sono stati determinanti per gli ottimi risultati ottenuti. A questo punto non resta che rinnovare l’appuntamento al prossimo mese di Aprile per una nuova stagione ricca (speriamo) di soddisfazioni come lo è stata quella appena conclusa.

Successione punteggio   Lanciatori
Athletics 0 0 2 3 0 = 5 Bv 5  E 2   Ballestri D. (ST) 0ip,1r, 0h, 1bb, 0k
Modena 4 1 0 3 r  = 8 Bv 8 E 1   Errico M.  (L) 3+ip, 6r, 7h, 1bb, 1 hp, 4k
        Ruini M. (RF) 1ip, 1r, 1h, 0bb, 0k

 

Box Score            
Monopoli L. 1/3 1r            
Ballestri D. 0/0 1bb Cosattini E. 2/2 2r, 1rbi      
Errico M. 1/2 1bb, 1r, 1rbi            
Lisi L. 0/0 2bb, 1sh, 1rbi            
Capelli L. 0/3              
Capponcelli P. 1/2 1bb, 1rbi            
Migo D. 0/3              
Ruini M. 0/3              
Montanari F. 0/0 2bb, 1r Romagnoli T. 0/1        

p1180098