Ancora doppio impegno per i nostri Allievi, questa volta distribuito tra domenica mattina a Ferrara per la squadra Bologna e lunedì pomeriggio in casa vs Fortitudo per la squadra Ozzano.

Tutto decisamente facile a Ferrara dove, fatto salvo un primo inning in cui i nostri ragazzi erano ancora sotto le coperte, la differenza tra le due squadre è ben descritta dal punteggio finale, 17-4 per i nostri. Volenterosi e pieni di entusiasmo i ragazzi di Ferrara, ma ancora molto inesperti e acerbi. Concreti e sempre a punti, a parte come detto il primo inning, i nostri. Da segnalare ancora due ottimi inning dal monte per Riccardo Nepoti che dopo appena una trentina di lanci senza colpo ferire ha lasciato spazio alla rotazione degli altri pitcher, in una ottima occasione per fare esperienza. In battuta tanti contatti, ben 11 valide, quasi tutti singoli a parte il doppio di Davide Bonetti. Da segnalare il 3/4 di Manny Monda ed il 2/4 ancora di Nepoti.

Contro la Fortitudo la squadra Ozzano ha rimediato la seconda sconfitta stagionale, ma sia il punteggio (10-6 per i biancoblu) che l’andamento della gara ha mostrato come i nostri ragazzi meno esperti stiano facendo passi da gigante. Ancora qualche errore di assistenza che ha permesso spesso troppe basi gratuite ai nostri avversari e poca incisività in attacco (i soli Monari 2/2 e Casanova 1/2 capaci di battere valido), ma la strada intrapresa è quella giusta. Sul monte ancora alternanza tra Veronesi e Tassinari, con il secondo ancora un po’ impreciso.

Ora la pausa per le festività pasquali poi il 23/4 solo la squadra Ozzano tornerà sul diamante, ancora a Ferrara, mentre la squadra Bologna osserverà un turno di riposo, prima del derby della settimana successiva.

Forza A’s!