Dopo la scorpacciata di Carpi arriva la seconda vittoria per l’Under 18 che all’esordio casalingo al Pilastro batte la Nuova Pianorese in una gara totalmente diversa dalla precedente, in cui l’equilibrio ha regnato sovrano fino a metà quinto quando una straordinaria prodezza del nostro Mirko Errico lo ha spezzato. In precedenza, se c’era una squadra che avrebbe dovuto recriminare, sarebbe stata quella ospite, che per due riprese consecutive ha riempito le basi senza eliminati riuscendo a concretizzare soltanto un punto, mentre il nostro attacco ha faticato terribilmente contro i lanci di Lucchini, padrone assoluto della scena (ben 10 K) fino quasi a fine quinto.

La cronaca

Capelli elimina in pick-off Ruberto F.

I partenti sono Davide Ballestri per gli A’s e, come detto, Lorenzo Lucchini per la Pianorese, e per le prime due riprese il loro dominio è pressoché totale: occasione per i gialloverdi al primo con seconda e terza occupate ma già due eliminati, mentre Ballestri per tre riprese controlla agevolmente l’attacco avversario. La partita si sblocca nella parte bassa del terzo: base balla a Monopoli che avanza in seconda su errore di pick-off, Ballestri batte una grounder sul seconda base che sbaglia totalmente l’assistenza in prima con Monopoli che può segnare l’1 a 0. Prima grossa occasione per gli ospiti al quarto con le basi ball a Mengoli e S. Capelli ed il singolo interno di M. Ruberto, ma a basi cariche senza out Ballestrio se la cava alla grande con due K ed una battuta in scelta difesa con Mengoli out a casa. La situazione si ripete al quinto quando il rilievo Federico Montanari concede le basi ball a Toninello ed Infante venendo a sua volta rilevato da L. Capelli, il quale esordisce con un lancio pazzo che fa avanzare i corridori e concede la base anche a Frascaroli, sulla battuta di

Morselli corre a casa con il triplo di Ballestri

Mengoli Toninello è out a casa ma la base a M. Ruberto spinge a punto forzato Infante (1 a 1), poi chiudiamo con un altro out a casa sulla battuta di S. Capelli e con il come-backer di Lucchini, dunque difesa A’s che esce con il minimo dei danni da due riprese molto complicate. Nella parte bassa si decide la partita: dopo il K su Lama, base a Morselli, volata al centro di Monopoli che è il secondo out, ma poi il gran triplo in campo opposto di Ballestri porta a casa Morselli per il 2 a 1 ed Errico sul secondo lancio di Lucchini spara un missile terra-aria che termina la propria corsa nel parcheggio retrostante l’esterno sisnistro tra gli applausi di tutto il Pilastro, dapprima un po’ incredulo (4 a 1). Davvero una prodezza straordinaria per un atleta, ricordiamolo, classe 2001. A questo punto Lucchini viene rilevato da Toninello che concede la base a Lisi e Lorenzo Capelli ed il successivo singolo al centro di Capponcelli che vale il 5 a 1 di Lisi. Lorenzo Capelli al sesto subisce solo il doppio di Vitali e, nella parte bassa, arriva il 6 a 1: base a Lama che, dopo gli out di Vignatelli e Monopoli, segna sul secondo triplo in campo opposto di un ottimo Ballestri. Sarà questo il risultato finale con altra prodezza, questa volta in difesa, di Errico che trasforma la grounder a basi piene di Signorile in una battuta in doppio gioco che chiude la partita.

 

Un divario sicuramente eccessivo per quanto si è visto, la partita si è decisa al quinto con le prodezze di Ballestri ed Errico, ma gli Athletics hanno rischiato davvero grosso in quei due innings in cui gli ospiti hanno riempito le basi senza eliminati e sono stati bravi a limitare al minimo i danni restando in partita per poi piazzare il break vincente mentre la Pianorese recrimina per i 13 rimasti in base in 7 innings, praticamente due a ripresa.

Prossimo impegno ancora al Pilastro sabato 21 aprile alle ore 16 contro il S. Lazzaro.

Successione punteggio Lanciatori
N. Pianorese 0 0 0 0 1 0 0 = 1 Bv 4  E 2  Ballestri D. (St) 4ip, 0r, 2h, 4bb, 8k
Athletics 0 0 1 0 4 1 r  = 6 Bv 5  E 2 Montanari F. (R) 0.0ip, 1r, 0h, 2bb, 0k
Capelli L. (W) 3ip, 0r, 2h, 4bb, 1k
 

 

Box Score
Monopoli L. 0/3 1bb, 1r
Ballestri D. 2/4 2xbh, 1r, 3rbi
Errico M. 2/3 1xbh, 1ibb, 1r, 2rbi
Lisi L. 0/2 2bb, 1r
Capelli L. 0/2 1bb
Capponcelli P. 1/3 1rbi
Montanari F. 0/3 Civolani M. 0/0
Lama I. 0/2 1bb, 1r 1/1
Morselli M. 0/1 1bb, 1r Vignatelli L. 0/1