Il ritorno al successo dell’OM Valpanaro Athletics Bologna coincide con il rientro in campo di Frank Montieth, che avviene appunto nel secondo incontro della serie in trasferta a Brescia. Dopo una sconfitta di strettissima misura per 10-9 al mattino è finalmente arrivata una netta affermazione per 10-3 al pomeriggio.

BOX SCORE DI GARA1 DAL SITO FIBS

In Gara1 il duello iniziale è tra Dall’Agnese Gabriel per i padroni di casa e Francesco Giorgi per i bolognesi. E la partita inizia subito bene per i gialloverdi con 2 segnature, arrivate nonostante un solo singolo del leadoff Mattia Carrà. Purtroppo il tutto si dimostra alquanto illusorio perché in un interminabile secondo attacco il forte lineup bresciano colpisce duramente Giorgi, homer da 3 punti di Niccolò Loardi compreso, per un fatturato totale di ben 7 punti. Approfittando della buona prova del rilievo Samuel Silvestri e di un’altrettanto importante reazione d’orgoglio, gli uomini di Alberto Gallusi però non si arrendono prematuramente e, a cavallo tra quinta e sesta ripresa, riescono ad impattare nuovamente il match sull’8 a 8. Al quinto con 2 punti frutto del singolo di Rafael Lora (2/6 e 2 RBI) ed i doppi back to back di Joseph Maggi (3/4 e 2 RBI) e Marco Baccelli (4/4 e 1RBI) , ed al sesto con ben 4 segnature che giungono con altre 5 valide: singolo di Federico Monti, doppio di Luca Accorsi (2/5 e 2RBI) ed altri 3 singoli della premiata ditta Lora, Maggi e Baccelli). Nelle ultime decisive riprese sono però i lombardi che riescono ad avere la meglio per 10-9, nonostante che proprio nel nono ed ultimo inning i gialloverdi avevano nuovamente raggiunto il pareggio e precluso, con rivedibili scelte dei corridori sulle basi, altre ghiotte possibilità di segnatura che le 3 valide di Fabio Del priore, Accorsi e Davide Ballestri avevano consentito dal box di battuta.

BOX SCORE DI GARA2 DAL SITO FIBS

In Gara2 invece la sfida è tra Randy Moreta per il Cus Brescia ed il rientrante Frank Montieth, pitcher cubano degli Athletics Bologna. E l’OM Valpanaro, forte di una ritrovata sicurezza sul monte di lancio, riacquista conseguentemente anche entusiasmo e, dopo aver rotto l’equilibrio al terzo con il doppio di Marco Baccelli (3/4 e 1RBI) che viene spinto a casa dalla valida di Pablo Suarez (2/5 e 2RBI), chiude definitivamente il match al quarto con ben 7 punti che giungono, oltre che da alcuni gravi errori della difesa di casa, anche e sopratutto da 5 valide: il doppio di Rafael Lora (3/5 e 1RBI) ed i singoli di Capitan Accorsi, Baccelli, Suarez e del “rookie” Mirko Errico (2/3 e 1RBI). Ovviamente da quel momento in poi l’incontro perde di pathos e le ultime riprese consentono solo ai bolognesi di rimpinguare il proprio bottino ma anche di commettere qualche errore di troppo sul rilievo di Gabriele Ghio che porterà al 10-3 finale.

Il terzo appuntamento d’Intergirone sarà nuovamente in trasferta per l’OM Valpanaro Athletics Bologna. Sabato 26 Maggio (Ore 15:30 e 20:30) sarà ancora in terra lombarda e più precisamente a Bollate (MI) per affrontare una delle squadre favorite alla promozione in A1.