Alessandro Montanari decisivo nel box in Gara1 - da PhotoBass di Lauro Bassani
Ottima prova sul monte di Joseph Maggi in Gara1 - da PhotoBass di Lauro Bassani
Ottima prova sul monte di Maggi in Gara1 – da PhotoBass di Lauro Bassani

L’OM Valpanaro Athletics Bologna non riesce ad aggiudicarsi l’intera posta contro il Codogno. Al termine di due incontri molto equilibrati gli uomini di Alberto Gallusi si aggiudicano per 5-3 il match del mattino mentre al pomeriggio sono invece i lombardi che vincono la contesa con il risultato calcistico di 1-0.

BOX SCORE DI GARA1 DAL SITO FIBS

In Gara1 i gialloverdi approfittano solo parzialmente della prestazione molto positiva  del proprio pitcher partente Joseph Maggi. Dopo 6 riprese infatti il punteggio è di 2-0 per gli Athletics grazie ai punticini realizzati al quarto (con le 3 valide di Marco Baccelli, Pablo Suarez e Fabio Del Priore, RBI per quest’ultimo) ed appunto al sesto (con Suarez grazie alla volata di sacrificio di Alessandro Montanari). Ovviamente il fatto di non chiudere prematuramente il match si dimostra altamente rischioso ed appena termina l’autonomia dell’italo-americano dell’Arizona il Codogno ne approfitta immediatamente all’ottavo per portarsi addirittura in vantaggio. La squadra lombarda però non ha ancora fatto i conti con Alessandro Montanari (2/3 e 3RBI) che nell’attacco successivo colpisce la valida decisiva da 2RBI ribaltando definitivamente la contesa a favore dei bolognesi.

Altrettanta ottima prestazione di Montieth in Gara2 - da PhotoBass di Lauro Bassani
Altrettanto ottima prestazione di Montieth in Gara2 – da PhotoBass di Lauro Bassani

BOX SCORE DI GARA2 DAL SITO FIBS

Gara2 invece è monologo dei due pitchers stranieri schierati dalle due squadre: Frank Lopez per il Codogno e Frank Montieth per gli Athletics. In un contesto del genere sono veramente i piccoli ma grandissimi dettagli che fanno la differenza tra la vittoria e la sconfitta. Mentre i lombardi raccolgono già al primo inning il loro punto, che sarà alla fine anche quello vincente, l’OM Valpanaro, in situazione di basi piene e zero out all’ottava ripresa, non solo non riesce a ribaltare a suo favore l’incontro ma neanche ad ottenere il seppur momentaneo pareggio.

Domenica 10 Giugno, ore 11:00 e 15:30 al Centro Sportivo Pilastro di Via Pirandello, ultimi incontri casalinghi d’Intergirone per l’OM Valpanaro Athletics Bologna quando ospiti dei gialloverdi saranno i piemontesi dei Grizzlies di Torino.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

, non arrivano neanche al pareggio.