Nonostante l’etichetta di “derby” il Castenaso si aggiudica entrambi gli incontri contro l’OM Valpanaro Athletics Bologna, 10-0 (8′) e 12-2 (8′) i risultati, che si sono disputati davanti ad una numerosa partecipazione di pubblico ed impreziositi dalla presenza per tutta la giornata dell’Associazione AIAS di Bologna, testimonial di quest’evento che è riuscito ad abbinare perfettamente lo spirito di sport e solidarietà.

Il lancio della prima pallina da parte di uno dei ragazzi dell’Aias Bologna, Associazione Testimonial degli incontri tra OM Valpanaro Athletics Bologna e Castenaso

BOX SCORE DI GARA1 DAL SITO FIBS 

BOX SCORE DI GARA2 DAL SITO FIBS

Le partite si possono raccontare insieme in quanto hanno avuto lo stesso denominatore comune e cioè un big inning da parte degli uomini del Manager Marco Nanni che ha di fatto chiuso entrambe le partite, con un divario numerico che alla fine è stato troppo ampio per quanto visto realmente in campo, anche se a livello tecnico la superiorità del Castenaso è in ogni caso attualmente importante. Infatti in Gara1 il big inning è sopraggiunto all’ottava ripresa, con sei punti e con il Castenaso già in vantaggio per quattro a zero ma quindi teoricamente con ancora una partita “giocabile”, mentre in Gara2 è arrivato con ben nove punti al sesto ma in questo caso erano gli Athletics che stavano conducendo per due a uno con le segnature giunte alla seconda ripresa per merito del singolo di Pablo Suarez e dei doppi di Francesco Cavallari (2/2 e 1RBI) e di Capitan Luca Accorsi (2/4 1RBI).

Ottima cornice di pubblico per gli incontri tra OM Valpanaro Athletics Bologna e Castenaso

Nonostante queste due sconfitte, ed in virtù dei risultati di sabato giunti dagli altri campi del Girone B, l’OM Valpanaro Athletics Bologna raggiunge matematicamente il suo primario obiettivo stagionale, e cioè quello della salvezza e del mantenimento della categoria, e può dedicarsi ora al più prestigioso obiettivo di mantenere il quarto posto finale che è l’ultimo disponibile per la qualificazione ai Play Off. In quest’ottica, molto importante se non decisivo sarà il prossimo impegno dei gialloverdi quando Domenica 29 Luglio (Ore 11:00 e 15:30) saranno di scena a Bolzano per un vero e proprio scontro diretto.