I Redskins Imola si qualificano per le finali di Serie A2, ma l’OM Valpanaro Athletics Bologna esce comunque a testa altissima dai Play Off. Infatti i gialloverdi, dopo aver strappato Gara3 con il punteggio di 9-4 all’undicesimo, fanno soffrire fino all’ultimo out di Gara4 i Campioni di A Federale in carica, che si chiude con uno strettissmo 4-2.

BOX SCORE DI GARA3 DAL SITO FIBS

In Gara3 decisivo il doppio a basi piene di Del Priore all'11'
In Gara3 decisivo il doppio a basi piene di Del Priore al 11′

Nel terzo incontro della serie si sfidano Nicolò Clemente per Imola e Joseph Maggi per i bolognesi. Il primo terzo di match viene gestito in modo positivo dai pitchers, che viene chiuso senza alcuna segnatura. Il terzo centrale è invece molto scoppiettante: inizialmente gli Athletics si portano in vantaggio al quarto con due punti, grazie alle valide con RBI di Francesco Cavallari e del giovane Davide Ballestri sul nuovo lanciatore dei Redskins Luca Freddi, poi però i padroni di casa rispondono immediatamente con tre punti, nell’unico momento veramente complicato della partita di Maggi, infine nel quinto l’OM Valpanaro si riporta nuovamente in vantaggio sfruttando sia un errore difensivo imolese ma soprattutto le valide di Marco Baccelli (2/2 e 1RBI) e Fabio Del Priore (2/6 Doppio 3RBI), che colpiscono a freddo il terzo pitcher di giornata dei pellerossa Luca Di Raffaele. Quando sembra, anche per merito dell’efficace rilievo di Samuel Silvestri, che i gialloverdi possano difendere il proprio punticino di vantaggio, alla fine dell’ottava ripresa Imola riesce ad agguantare il pari, rinviando l’esito della gara agli inning supplementari, finalmente giocati in modo tradizionale e perciò senza la lotteria del tie-break. All’undicesimo gli Athletics sfruttano sia il comprensibile calo di Di Raffaele ma soprattutto il doppio a basi piene di Del Priore che, in aggiunta al singolo del Capitano Luca Accorsi e la volata di sacrificio di Alessandro Montanari, portano un fatturato complessivo di ben cinque punti. La grossa ipoteca sul successo viene difesa nel migliore dei modi dal closer Gabriele Ghio, che mantiene il risultato sul 9-4 finale per i bolognesi, che così allungano la serie a Gara4.

BOX SCORE DI GARA4 DAL SITO FIBS

Al termine di Gara4 saluti ma soprattutto tanti applausi per vincitori e vinti.
Al termine di Gara4 saluti ma soprattutto tanti applausi per vincitori e vinti.

Nella quarta partita della serie i Redskins si presentano con il favore del pronostico in virtù della doppia possibilità di schierare un lanciatore straniero sul monte, mentre gli Athletics possono unicamente affidarsi a pitchers cresciuti nel proprio vivaio. Nonostante tutto, l’OM Valpanaro non si perde certo d’animo e l’immediato singolo del leadoff Mattia Carrà (3/4) su Marino Salas fa subito capire che i ragazzi in casacca gialloverde venderanno comunque cara la pelle. Anche il partente bolognese Francesco Giorgi disputa una buona partita. L’unica ripresa per lui veramente difficile è la seconda quando, complice anche una fortunosa valida a basi piene del Capitano imolese Federico Cortini e l’unica seppur grave imperfezione della difesa, subisce un totale di quattro punti, che saranno alla fine anche quelli complessivamente realizzati dai Redskins. Gli Athletics comunque hanno il grandissimo pregio di restare in partita e continuare a giocare e, piano piano, riescono nuovamente ad avvicinarsi alla squadra di casa: al sesto con tre valide di Carrà, Joseph Maggi (2/4) e Marco Baccelli (2/4 2RBI) ed all’ottavo con altre due valide di Maggi e Baccelli, per un totale di due punti. Forti anche del buon rilievo di Michele Garagnani, i gialloverdi lottano fino al termine nel tentativo di una clamorosa rimonta, che si spegne però al nono con il punto del teorico pareggio nel box sui lanci del secondo lanciatore straniero a disposizione dell’Imola, Kevin Sosa.

Con il termine di Gara4 a Imola si chiude anche la stagione dell’OM Valpanaro Athletics Bologna. La Società gialloverde coglie nuovamente l’occasione per ringraziare sia i giocatori e lo staff tecnico per i risultati ottenuti che i volontari e tutti i semplici tifosi per il costante supporto e sostegno alla squadra.