Athletics-Fiorentina vale un gradino sul podio del girone D

Nella penultima giornata della prima fase del massimo campionato italiano di baseball, gli Athletics Bologna ospitano i Lupi Auto Fiorentina. Le gare tra le due compagini sanciranno se la formazione gialloverde potrà chiudere questa prima fase di campionato tra le prime 3 classificate del girone D oppure se dovrà accontentarsi del quarto posto. Le sfide, che si giocheranno al campo da baseball del centro sportivo Pilastro di Bologna, inizieranno alle ore 10.30 (gara 1) ed alle ore 15.00 (gara 2) di domenica 23 giugno.

L’intervista pre serie tra Athletics Bologna e Lupi Auto Fiorentina

Queste le parole del capitano gialloverde Luca Accorsi: ‘‘Usciamo da un weekend casalingo nel quale siamo riusciti a portare a casa due importanti vittorie contro i Lions. Gli aspetti principali che ci hanno portato a questo risultato sono stati una grande determinazione, espressa soprattutto in gara 1, e una buona fetta di concentrazione, che nei momenti clou di gara 2 ci ha permesso di prevalere su un avversario più giovane. Chiusa questa pratica, ci prepariamo quindi al prossimo impegno (ancora una volta casalingo) contro la Fiorentina, cercando di fare tesoro di quanto dimostrato negli ultimi incontri ma ricordandoci che in questo sport ogni partita è una storia a sé e che sicuramente non è mai concesso sedersi sugli allori. Questo non ci vieta però di affrontare la prossima sfida con una mentalità positiva ed entusiasta, con l’obiettivo di portare avanti quanto di buono fatto finora. ‘’

Athletics Bologna: le ultime informazioni sulla squadra

Nessuna novità dall’infermeria gialloverde con le incognite sulle condizioni di Sarita e Montieth. I due atleti verranno valutati a ridosso delle gare e solamente all’ultimo lo staff tecnico sceglierà se utilizzarli o meno. Confermata la rotazione dei lanciatori con Nepoti ed Alfonzo Martinez come partenti delle due sfide.

Lupi Auto Fiorentina: alla scoperta degli avversari degli Athletics Bologna

La formazione ospite ha un record di 10 vittorie e 6 sconfitte ed occupa attualmente il terzo posto del girone D dietro a Nettuno 1945 (16-0) e Godo (11-5). Nelle due gare d’andata la posta in palio fu divisa con gara 1 a favore dei gialloverdi e gara 2 ai toscani. Nello scorso weekend di campionato la formazione fiorentina è stata sconfitta per 2 volte dalla capolista Nettuno 1945 in terra laziale. Nel roster dei Lupi Auto spiccano le statistiche offensive del veterano Scull Zayas Yordany con una media battuta di .382 grazie a 26 valide di cui 2 doppi ed 1 fuoricampo (realizzato proprio all’andata contro gli A’s) e ben 16 punti battuti a casa. Sul monte toscano, invece, ottimi i numeri di Martinez Holguin Euridis che in 29.1 riprese di gioco ha ottenuto 3 vittorie a fronte di 1 sola sconfitta con una ERA di 0.61, 29 strikeout realizzati ed una media battuta concessa agli avversari di .167.