Cadetti, falsa partenza

Inizia con una brutta sconfitta la stagione dei Cadetti battuti per 8 a 6 dal S. Lazzaro sul campo di Ozzano al termine di una gara molto combattuta, come tradizione tra queste due squadre. La vittoria dei nostri avversari è comunque pienamente meritata sia per la prestazione offensiva (ben 7 valide contro le nostre 4 di cui 3 all’ultima ripresa) sia per gli zero errori difensivi contro i nostri quattro. L’attacco gialloverde è stato ben imbrigliato dal partente bianco verde Lenti, autore di un bel duello col nostro Mirco Errico anch’egli decisamente in palla, e su di lui ha battuto una sola valida. La gara si è decisa anche per le difficoltà dei nostri rilievi, apparsi poco efficaci, ma l’intera squadra è sembrata ancora lontana dalla miglior condizione.

La cronaca

P1140150Per due riprese succede ben poco con i due partenti che dominano la scena e concedono un solo arrivo in base a testa senza subire punti. La partita si sblocca al terzo con il vantaggio gialloverde segnato da Ruini, in base ball, che avanza su palla mancata e segna sul bel doppio di Monopoli, unica valida del nostro attacco contro Lenti. Al quarto, dopo una buona occasione non concretizzata dagli Athletics con corridore in terza e due eliminati, il risultato si ribalta: valida di Melega spinto in seconda dal bunt di Russo, sulla rolling in diamante di Di Tavi l’assistenza difensiva è totalmente sbagliata ed entra l’1 a 1. Errico, francamente poco colpevole, viene rilevato da Capelli che concede la base a Ruzzu ed il singolo da due punti di Budriesi per l’1 a 3, poi riusciamo a non subire altri punti. Al quinto Lenti, con ormai 70 lanci nel braccio, dopo due K concede tre basi ball ad Errico, Monopoli e Ballestri e viene rilevato da Cantelli il quale fa entrare 3 punti forzati con altrettante basi ball per il 4 a 3 A’s, poi Di Tavi chiude la ripresa con la lunga volata al centro di Capponcelli raccolta però al volo. Nel quinto attacco sanlazzareseP1140166 sale sul nostro monte Davide Ballestri ma anche lui ha subito problemi e dimostra di non essere in giornata: le basi a Melega e Russo, un errore di pick off ed i singoli di Di Tavi, Budriesi e Randazzo fanno entrare quattro punti per il 4 a 7. Il nostro sesto attacco è velocissimo e nella parte bassa subiamo il punto numero 8 segnato da Oteri, in base ball, che ruba la seconda, conquista la terza sul singolo interno di Melega e segna su errore di assistenza a casa base. Tardiva la reazione gialloverde al settimo: le basi si riempiono con i singoli di Monopoli e Lisi e la base a Ballestri ma Capelli finisce K, Migo è out in diamante con l’ingresso del 5 a 8, la velenosa battuta corta di Capponcelli non viene difesa benissimo ed entra il 6 a 8 ma con seconda e terza occupate Romagnoli è il terzo out e la gara si conclude.

S.Lazzaro che ha battuto di più e meglio ed ha difeso davvero bene, Athletics che pagano una condizione per forza di cose ancora precaria, visto che hanno iniziato ad allenarsi all’aperto soltanto da una settimana, ma è solo il primo impegno, ci sarà tempo per rifarsi già a partire da domenica 10 aprile alle ore 10 al Pilastro contro Modena.

Successione punteggio

 

  Lanciatori

 

Athletics 0 0 1 0 3 0 2 = 6 Bv 4  E 4   Errico M. (ST) 3.1ip,2r, 2h, 0bb, 1k
S. Lazzaro 0 0 0 3 4 1 R = 8 Bv 7 E 0   Capelli L. (R) 0.2ip, 1r, 1h, 2bb, 1k
        Ballestri D. (L) 2ip, 5r, 4h, 3bb, 1k

P1140154

Box Score      
Errico M. 0/3 1bb, 1r      
Monopoli L. 2/3 1bb, 2r, 1rbi      
Ballestri D. 0/2 2bb, 2r      
Lisi L. 1/2 1bb, 1hp, 1rbi      
Capelli L. 0/2 2bb, 1rbi      
Migo D. 0/3 1bb, 1rbi      
Capponcelli P. 1/4 1rbi      
Ruini M. 0/2 1bb, 1r Romagnoli T. 0/1  
Montanari F. 0/2   Di Nuzzo F. 0/1  

Articoli consigliati