Dopo la vittoria ottenuta sul campo del San Lazzaro per 12 a 5, i nostri U18 affrontano l’ ennesimo derby, come sempre la Fortitudo si mostra avversario di spessore tecnico.
Sul monte per gli Athletics la solita certezza granitica Nepoti Riccardo sul monte biancoblu Giacobbi Edoardo sempre autore di ottime prove.
Per i primi 2 inning l’ unica valida che si vede è quella del nostro potente Casanova Edoardo che piazza una battuta insidiosa sul lungolinea dell’ esterno destro.
Nel terzo inning il pitcher Giacobbi concede 2 basi ball e complici un paio di wild pitch entra il nostro primo punto portato a casa da Civolani.
L’ attacco delle Effe nel 4 inning vede in successione l’ out del leadoff ( F9) e doppio gioco su Merolla e Bittelli ( F8 e 8.1)
Quarto basso gli  A’ s scaldano le mazze e in successione Scarcelli Mattia, Canellini Simone e Nepoti portano a casa ulteriori 3 punti.
Scende, sul mound della Effe, Giacobbi e sale Martelli Filippo che riesce a chiudere il 4o con 2 K al piatto.
Quinto inning la Fortitudo porta a casa un punto con Anzovino Thomas.
In attacco glii Athletics riescono ad aggiungere un ulteriore punto portato a casa da Scarcelli Mattia ( L6-5, su pickoff errore 3, Sb su terza e su wp punto).
Scende Nepoti dopo 5 inning ( 70 lanci, 9 k al piatto, 4 bb, 2 valide, 1 punto preso) sale Canellini Simone e concede 3 valide, 2 basi ball che portano 3 punti allo score biancoblu.
I nostri stringono i denti e sostengono con forza, il nostro pitcher che riesce a chiudere l’ inning evitando così il pareggio lasciando un corridore in 3a.
Squadra in netta crescita tecnica e coesa dal dugout grande incitamento da parte di tutti i ragazzi!
5 a 4 il punteggio finale che porta la serie del girone a 2 vittorie 0 sconfitte e domani ci aspettano gli Yankees sul campo del San Giovanni in Persiceto.
Stay with us and support A’ s!
Cinzia Rigon