Bologna Athletics – Santarcangelo: 1 – 1

Una vittoria a testa nella prima giornata di gara della serie B fra Athletics e Santarcangelo. La squadra romagnola, passata sotto la gestione del S.Marino, ha radunato un bel mix di giovani promesse e veterani provenienti da S.Marino, Torre Pedrera e Rimini baseball, proponendosi insieme col Livorno per la vittoria nel girone. Gli Athletics, che hanno sostanzialmente lasciato invariato il roster, sostituendo il prima base Cantelli con il nazionale spagnolo Pedro Duràn ed inserendo sul monte di lancio il veterano Gianni Dolzani (lo scorso anno in C1 con l’Ozzano Virtus), hanno cominciato male il primo incontro, con gli unici due errori del’incontro che costano il vantaggio iniziale degli ospiti (0-2 al 5°). L’avvicendamento del lanciatore romagnolo Mariani con Frau (poi sostituito da Cappelli) dà una prima svolta all’incontro, con i gialloverdi in vantaggio (4 a 3) al 6° con una valida a basi cariche di Gamberini. Santarcangelo pareggia all’8°, ma al nono un doppio di Gianluca Calotti dà la vittoria ai bolognesi. Nel pomeriggio il Santarcangelo colpisce subito a freddo il partente bolognese Poppi (0 a 2 al 1°) che poi si riprende ma gli Athletics, pur precisi in difesa (4 doppi giochi difensivi in difesa) e pur battendo più valide dei romagnoli (9 contro 7), non riescono a risalire la china (2 a 4 al 6°). Al 7° il Santarcangelo mette la parola fine con due punti sul rilievo Saletti, mentre il lanciatore romagnolo Salvatori, subentrato ad Achilli, mette la museruola ad una squadra apparsa nel finale rinunciataria.

Seguici anche su Instagram !