Under 12: Al meglio non c’è mai fine…

Seconda, ancora nella palestra del Copernico, teatro del maggior numero di partite del Bologna Baseball Indoor. La nostra squadra, composta da Bryan, Tommaso, Alessandro, Alex, Flavio, Camillo, Achille, Rafael, Matteo e Marco ha dovuto cimentarsi contro i bravi e ben allenati ragazzini del Ravenna.

1° inning, all’insegna delle ottime difese che consentono un bottino di 0 punti per entrambi.

2° inning, Ravenna contro Flavio. Il nostro seconda base pro-tempore, raccoglie 2 rimbalzanti veloci e determina due eliminazioni. Completa la disfida, catturando al volo la battuta romagnola.

Attacco A’s, comincia Camillo, che giunge in prima con una valida ma viene purtroppo eliminato successivamente in 3° da una splendida assistenza tra l’esterno centro e la terza base. A seguire, le valide prodotte da Achille, Rafael, Matteo, Bryan e un doppio di Tommaso, portano 4 preziosissimi punti nella cascina giallo-verde.

3° inning, ancora l’inesorabile Flavio e una bella presa al volo di Alex, hanno concretizzato il 3° eliminato. Il turno degli athletics in attacco, vedeva Achille e Rafael, in una cinica successione, prodursi in due potenti doppi (battute da due basi), che segnavano 2 punti.

4° inning, Alessandro, nella posizione di prima base, raccoglie una debole rimbalzante per poi toccare comodamente il proprio cuscino. Il nr. 29 ravennate, su invito del proprio tecnico, impattava potentemente, sprigionando una veloce rimbalzante diretta verso l’interbase. Alex, nella posizione di Short-shot (interbase), con scatto repentino, si esibiva in una bellissima presa a terra, strisciando con le ginocchia e sempre dalla posizione rannicchiata, scagliava la pallina verso il prima base Tommaso, perfezionando la più deliziosa azione della serata. Chapeau!!! Doppio e triplo Chapeau!!!

Ovazione del pubblico e applausi a scena aperta. Meritatissimi!!

In attacco, Bryan, Tommaso, Alessandro e un triplo di Flavio, a suon di valide, riuscivano a trovare altri 4 punti.

5° inning, senza storia comportava un pareggio a zero punti per entrambe le formazioni.

6° inning, il cui punteggio sarebbe stato ininfluente per il successo finale, vedeva ancora gli A’s far entrare altri 4 punti.

La sapiente guida tecnica del nostro manager Meo e del collaboratore Francesco (Muso), ha permesso a questi ragazzi di esibirsi per la seconda volta in una performance al limite della perfezione. Un attacco potente e una difesa molto grintosa, attenta, concentrata, puntuale e precisa. I nuovi arrivati, Matteo, Marco, Rafael, Bryan si sono bene comportati supportati dall’ossatura più anziana formata da Alessandro, Alex, Camillo, Achille, Tommaso, Flavio e Gabriele, assente per convalescenza, a cui viene dedicata questa vittoria. Devo ammettere che vedere i nostri ragazzi giocare in questo modo, mi ha emozionato e riportato al remoto, essendo stato testimone oculare di tutte le loro partite fin qui disputate fin dal loro assoluto esordio nel settembre 2013. A tal fine, occorre ringraziare per il loro impegno speso finora, i tecnici che, per impegni lavorativi, non riescono più a garantire la loro presenza, ma che hanno costituito un fondamentale tassello nella loro crescita tecnica e non solo. Mi riferisco a Massimiliano (Scudo) e a Luca (Acco) e Francesco (Cavallo), la cui nostalgica assenza ancora fa sussultare i cuori di noi genitori.

Grazie ragazzi!. Forza A’s!!!

Ravenna = 0 + 0 + 0 + 0 + 0 + 0 = 0           Athletics = 0 + 4 + 2 + 4 + 0 + 4 = 14

Seguici anche su Instagram !