Agli Athletics il Derby di Bologna contro il Longbridge !

Il Capitano Luca Accorsi gesteggiato dai compagni dopo il Walk Off che ha deciso Gara2
Il Capitano Luca Accorsi festeggiato dai compagni dopo il Walk Off che ha deciso Gara2

Doppio successo degli Athletics Bologna nella stracittadina contro il Longbridge, squadra serbatoio della Fortitudo Unipolsai che infatti schiera diversi giocatori che in questa stagione hanno calcato in contemporanea anche i diamanti di A1.

Il Box Score di Gara1 dal CNC di Fibs

Nel primo incontro i pitchers gialloverdi impiegati, il giovanissimo partente Riccardo Nepoti ed il rilievo Francesco Giorgi, concedono appena due valide al lineup biancoblu, subendo punti solo per qualche base ball di troppo concessa. Per contro, gli uomini di Dimes Gamberini sono sicuramente più produttivi nel box, 9 valide, mancando però di concretezza in alcune situazioni importanti e decidendo a proprio favore il match al quinto inning soprattutto sfruttando alcuni errori difensivi avversari, con l’incontro che si conclude con il successo degli Athletics per 5-2.

Il Box Score di Gara2 dal CNC di Fibs

Nella seconda partita si assiste ad un dominio dei due lanciatori spagnoli partenti impiegati, e cioè Lazaro Hernandez per la squadra del Pilastro e Marc Civit per il Longbridge. Infatti, a parte la segnatura iniziale degli ospiti, si arriva senza grandi emozioni sul risultato di 1-0 fino al sesto inning quando l’esterno destro biancoblu Tassoni colpisce un homer da due punti portando il risultato sul 3-0. Quando il match sembra già incanalato verso Casteldebole gli Athletics hanno però una fortissima reazione d’orgoglio che porta all’ottava ripresa ad accorciare le distanze con il primo punto segnato ma soprattutto con un’importante nono attacco dove, approfittando anche dell’ingresso non felicissimo in partita del closer del Longbridge Niccolò Clemente, prima si assiste alla segnatura del secondo punto e poi, con situazione di basi cariche, arriva il doppio decisivo del Capitano gialloverde Luca Accorsi che consente agli Athletics di aggiudicarsi sia il secondo incontro per 4-3 che l’intera posta nel derby. Di assoluta qualità anche il rilievo finale sul monte di Alessio Napoli che si è meritatamente aggiudicato la vittoria anche a titolo personale.

Comprensibile la soddisfazione nell’ambiente degli Athletics per questi risultati ottenuti, anche se sarebbe importante dare a questi quella continuità che è mancata in questa stagione, a partire da Domenica 20 Settembre quando i ragazzi condotti dal Manager Dimes Gamberini affronteranno al Centro Sportivo Pilastro di Bologna il Sala Baganza (PR).

Alessio Napoli Pitcher Vincente di Gara2
Alessio Napoli Pitcher Vincente di Gara2