Allievi surclassati

Quando il risultato finale di una partita è 1-15 difficile diventa commentare tecnicamente una partita. Così è stato sabato scorso a Casteldebole tra i nostri Allievi e la Fortitudo B.

DSC00412Eppure ad entrare nel merito la differenza non è così ampia perchè dovuta quasi esclusivamente ad un aspetto del gioco: il monte di lancio. I nostri lanciatori sono stati capaci di concedere 8 basi gratuite e altrettanti colpiti (di cui un avversario ben 3 volte!) che unite alle valide avversarie e agli errori difensivi hanno scavato il solco finale. Il monte di lancio della Fortitudo è stato semplicemente più preciso sebbene non certo imbattibile visto che qualcosa i nostri hanno fatto, ma anche in questo caso la difesa ha impedito ai gialloverdi di mettere qualche altro punticino a referto. Non sarebbe cambiato molto, ma il divario sarebbe stato meno punitivo.

In generale comunque un deciso passo indietro rispetto alla mezza partita con Minerbio (poi sospesa per pioggia), da dimenticare in fretta visto che il prossimo sabato si va a Pianoro per incontrare una squadra sulla carta decisamente alla nostra portata, già incontrata in Winter League (pareggio) e come noi a zero vittorie ancora in campionato.

Forza A’a!

Articoli consigliati