Allievi, vittoria preziosa

Ancora una bella vittoria per gli Allievi nel recupero della terza di ritorno al Pilastro contro il San Lazzaro in un pomeriggio davvero molto caldo che ha messo a dura prova i giocatori in campo. La partita era iniziata veramente male, la squadra sembrava spenta e pasticciona, quasi un remake della gara contro la Fortitudo B, ma stavolta la reazione c’è stata, al terzo il punteggio si è ribaltato ed i nostri sono riusciti a portare a casa la vittoria rintuzzando il tentativo di rimonta ospite all’ultimo inning.

La cronaca

P1120437Inizio negativo sia per il nostro partente Mirko Errico sia per la difesa: apre il singolo di Cantelli che ruba la seconda, poi base ad Oteri, i due non si capiscono ed il corridore in prima parte senza che il compagno faccia altrettanto ma l’assistenza del nostro catcher è totalmente fuori controllo, entra lo 0 a 1, Oteri arriva in terza e segna lo 0 a 2 sul singolo di Ruzzu che ruba la seconda, l’assistenza per eliminarlo è sbagliata ed arriva in terza, la battuta in diamante di Bortolotti vale lo 0 a 3, poi chiudiamo con altri due out. Da quel momento Errico sarà praticamente perfetto, solo un singolo a Ruzzu (poi colto rubando) al terzo. Il partente ospite Cantelli inizia bene, solo una base a Capelli al primo, ma al secondo subisce il primo punto segnato da Lisi che batte un singolo, ruba seconda e terza e segna su errore sulla P1120431battuta di Silver. Ma è al terzo che i gialloverdi collezionano un vero big inning: base a Cosattini che ruba la seconda, arriva in terza sull’out di Migo e segna sul singolo di Capelli (2 a 3) che ruba la seconda, poi doppio di Errico (3 a 3), triplo di Lisi (4 a 3), doppio di Capponcelli (5 a 3) che ruba la terza ed arriva a casa su lancio pazzo (6 a 3) che chiude l’inning. Al quarto sul rilievo Bortolotti arriva il settimo punto segnato da Cosattini, in base ball, che ruba seconda e terza e segna su errore di assistenza del catcher, poi gli Athletics non segneranno più. Il nostro rilievo Denzel Migo se la cava bene al quinto, poi al sesto concede le basi a Ruzzu e Bortolotti, sulla battuta di Stella completiamo l’out in seconda ma Ruzzu arriva in terza e segna il 7 a 4 su lancio pazzo, poi la nostra difesa coglie fuori base il corridore in terza e Spalletti è il terzo out per il 7 a 4 finale.

San Lazzaro partito fortissimo, approfittando anche di qualche pasticcio difensivo gialloverde, ma poi è uscita la forza dell’attacco che al terzo ha ribaltato il risultato a suon di valide: una vittoria preziosa in quanto taglia definitivamente fuori il San Lazzaro dalla lotta per il primo posto, rimasto ormai affare per Athletics e Fortitudo B.

Prossimo impegno sabato 6 giugno alle ore 16 a Pianoro.

Successione punteggio  Lanciatori 
S. Lazzaro 90 3 0 0 0 0 1 = 4 Bv 4  E 2 Errico M.  (W) 4ip, 3r, 3h, 1bb, 6k
Athletics 0 1 5 1 0 R = 7 Bv 6  E 2 Migo D.  (RF) 2ip, 1r, 1h, 3bb, 1k

P1120417

Box Score
Cosattini E. 0/1 2bb, 2r
Migo D. 0/3
Capelli L. 1/2 1bb, 1r, 1rbi
Errico M. 1/3 1r, 1rbi
Lisi L. 3/3 2r, 1rbi
Capponcelli P. 1/3 1r, 1rbi
Veronesi L. 0/3
Silver G. 0/1 1bb, 1rbi Pinzaru D. 0/1
Morselli M. 0/1 1bb Greco G. 0/0
Seguici anche su Instagram !