Athletics Bologna ancora in evidenza

Domenica 20 gennaio, al palazzetto della Record, a Bologna, si è giocata la seconda giornata della Winter League Emilia Romagna, categoria Ragazzi. Dopo la lunga sosta natalizia la giornata aveva in programma 1 gara del girone B e 3 partite per il girone A dove la Bignami Athletics ha confermato la propria leadership battendo 7 a 2 i coetanei del Rimini Riviera che hanno un po’ deluso le aspettative della vigilia perdendo anche l’incontro con gli esordienti parmigiani dell’Oltretorrente (0 a 4). Contro questi ultimi, la Virtus Bologna, ha gettato alle ortiche una partita già vinta, quando, all’ultimo inning, in vantaggio di un punto, corridori in terza e prima, con zero eliminati ha deciso di forzare i giochi esaltando l’abilità e la precisione di Fuso Giovanni, ottimo ricevitore del Parma che ha “seccato” due corridori che cercavano di rubare, prima casa-base poi la seconda. La gara si chiusa in parità, 4 a 4, con il coach dei virtussini a battere la testa contro gli spigoli della palestra. Il programma della giornata aveva in calendario anche una partita del girone B (Crocetta Parma in testa a 4 punti n.d.r.). La Nuova Pianorese ha avuto la meglio (6 a 2) sul San Lazzaro, con un inizio travolgente (6 a 0 dopo due inning) con Clemente Jacopo (2 su 2) in grande evidenza anche sul monte di lancio. La partita degli Athletics è iniziata con una valida di Paganelli spinto a punto dal singolo di Monti. Silvestri, il partente bolognese, ha tenuto a freno le mazze adriatiche e, nel secondo inning, ha battuto a casa punti importanti per il parziale 4 a 0 a favore della Bignami. Più combattuto il terzo inning con gli Athletics ancora a punto per tre volte, ma con la riscossa riminese che segnava due punti mettendo in difficoltà il rilievo Monti. All’ultimo inning, sul monte felsineo è salito Stagni che dopo un inizio brillante (due strike out) si è un po’ disunito concedendo due basi gratis agli avversari, ma una giocata difensiva Zanini-Mengoli, sulla via 6-3, chiudeva l’incontro a favore dei padroni di casa. Prossimo appuntamento, domenica 27 gennaio, ancora sul terreno del Centro Universitario Record, si disputerà la terza giornata di questa fase eliminatoria. La giornata inizierà con un Fortitudo – Virtus di tutto rispetto nella speranza di uno spettacolo migliore di quello offerto dal derby di basket seniores. Debutterà il San Marino che se la dovrà vedere subito con il Crocetta Parma. Gli Athletics riposeranno in attesa del forcing finale di febbraio.

Risultati
Girone A
Tipografia AMC OBC Parma -Tecnoattiva Rimini 4 – 0
Virtus Bologna – Tipografia AMC OBC Parma 4 – 4
Tecnoattiva Rimini – Bignami Athetics Bologna 2 – 7
Girone B
CNP Nuova Pianorese -San Lazzaro ’90 6 – 2

Articoli consigliati