Primo maggio di fuoco con U12, U14 e U15 in campo.

Under 12 impegnata in casa sul campo del Pilastro contro gli Yankees di San Giovanni in Persiceto.

La nostra formazione si è presentata con molte assenze per vari motivi e ha dovuto attingere dal reparto esordienti, trovando validissime risposte in Giulio e Paolo.

L’asse portante della squadra ha saputo sopperire e sostenere gli esordienti, integrandoli e coccolandoli al punto che hanno reso nel migliore dei modi non facendo rimpiangere le defezioni avute.

Inizia forte il San Giovanni, che grazie al proprio nr. 66 ha prodotto un fuoricampo interno nel primo inning da due punti sfruttando un debole lancio del nostro partente Alessandro.

Gli A’s rispondono con un timido punticino messo a segno da Alex battuto a casa da una bella valida di Alessandro.

Nei successivi due innings Alessandro aggiustava la mira mettendo a segno 3 dei suoi 5 strikeouts totali, lasciando i biancoblu a zero punti. I nostri pareggiavano i conti nel secondo inning con un punticino segnato da Rafael che ha sfruttato alcune imprecisioni del lanciatore avversario. Nel terzo il nostro attacco trovava finalmente la quadra trovando i punti di Matteo, Alex, Pablo e Tommaso.

Nel 4 inning sale sul monte di lancio Tommaso che trova una prestazione al limite della perfezione effettuando velocemente tre eliminazioni al piatto.

In attacco riusciamo a mettere tre athleti in base appena in tempo per assistere al grande slam operato da una validissima di Alex che incamera così 4 preziosi punti.

Nel 5° però, Tommaso, non riusciva a ripetere la prestazione consentendo la segnatura di 2 punti degli Yankees.

Nella sesta parte della gara, tutto l’impegno profuso dell’esordiente Rafael, non proibiva alla compagine avversaria di trovare 4 punti, ma il punteggio era già inesorabilmente definito a favore degli Athletics che addivenivano così a un preziosissimo successo.

Under 14 impegnata il pomeriggio del 30 aprile sul campo Spada di Casteldebole contro i bravissimi ragazzi della Fortitudo.

Nonostante nel primo inning gli Athletics trovavano il primo punto grazie ad una strepitosa corsa di Alessandro portato a casabase da una valida di sacrificio di Axel, la partita è stata caratterizzata da una sostanziale ed emozionante parità fino alla fine del 5 inning, grazie alla strepitosa performance del nostro lanciatore partente Riccardo, autore di ben 9 strikeouts su 14 battitori affrontati in 4 riprese con zero valide subite. Altrettanto bene hanno fatto gli avversari Becca e Gamberini, che è anche il lanciatore della nazionale U12 italiana. I fortitudini hanno sapientemente e stoicamente resistito alla performance del nostro pitcher, trovando i 2 punti vincenti al 6° inning grazie ad alcune esigue imprecisioni nella batteria degli A’s. Un’ottima partita giocata molto bene dalle difese di entrambe le squadre. A noi rimane comunque il rammarico di aver perso subendo zero valide.

Gli Under 15 hanno incrociato le mazze sul diamante di Modena con la squadra locale.

I canarini riescono nei primi tre inning a imbrigliare il potente attacco bolognese con elevate giocate difensive di livello, anche grazie alla ottima prova del lanciatore Corbin.

Ma come spesso accade, i nostri ragazzi in grado di produrre valide a ripetizione, hanno dato fuoco alle polveri nel 4° e 5° inning incamerando 8 preziosi punti che hanno definito l’andamento del match a favore dei gialloverdi.

La serenità del nostro lineup nel produrre un volume di fuoco così notevole è dovuto anche alla performance a livello professionistico del nostro parco lanciatori, che nell’occasione citata era composto dall’ottimo polivalente rilievo Manuel e dal partente Riccardo, nazionale U15, che con soli 65 lanci in 4 riprese, ha sentenziato ben 8 strikeouts su 16 battitori affrontati.

Nel corso della partita si registrano due sensazionali prese al volo: la prima di Thomas in posizione di esterno destro, che successivamente una repentina proiezione in avanti riusciva ad agguantare la pallina scivolando in avanti sulla schiena. La seconda ad opera di Lorenzo che disilludeva il battitore cogliendo al volo la pallina a pochi centimetri da terra.

Forza A’s!!!

 

U12 Yankees = 2 + 0 + 0 + 0 + 2 + 4 = 8        Athletics = 1 + 1 + 4 + 4 + 0 + x = 10

U14 Athletics = 1 + 0 + 0 + 0 + 0 + 0 = 1        Fortitudo = 0 + 0 + 0 + 0 + 1 + 2 = 3

U15 Athletics = 1 + 0 + 1 + 3 + 5 + 1 = 11        Modena = 0 + 0 + 0 + 0 + 0 + x = 0

 

Seguici anche su Instagram !