Ragazzi, ripresa l’attivita’ col torneo “Citta’ di Bologna”

Domenica 11 novembre ha preso il via la nuova stagione agonistica 2012-2013 per le squadre Ragazzi e tante sono le novità rispetto all’anno scorso. Completamente modificato lo staff tecnico in quanto l’allenatore storico Max Scuderi, per impegni di lavoro, non può garantire una presenza continuativa e, pur rimanendo all’interno della società, non guiderà più la squadra mentre Aldo Pirone, dopo un confronto con la società, ha deciso di non proseguire il rapporto di collaborazione con gli Athletics e si è accasato altrove: a lui va comunque un ringraziamento da parte dei genitori e dei ragazzi per l’ottimo lavoro svolto in questi anni ed un augurio per il futuro. Attualmente il compito di allenare la squadra è stato assunto dal Presidente.

L’apertura della nuova stagione è stata riservata, come da tradizione, al “Città di Bologna”, torneo indoor che non prevede la presenza del lanciatore e che rappresenta un po’ “la scuola”, il primo approccio per i giovanissimi atleti che si avvicinano a questo sport.

Come nella scorsa stagione, la società ha deciso di presentare due squadre a questo appuntamento: una contrassegnata dal colore giallo composta interamente dai “veterani” classe 2001 all’ultimo anno in categoria e l’altra “verde” che raggruppa gli atleti più giovani provenienti dal minibaseball.

La squadra gialla ha chiuso al primo posto il girone Z vincendo con grande autorevolezza tutte le partite giocate contro le due squadre del Castenaso, il New Bologna Softball e il derby contro la squadra verde, mentre il successo sul Tozzona Imola è arrivato a tavolino per l’assenza degli avversari. Tra l’altro solo i cugini “verdi” sono riusciti a toccare il piatto di casa base, tutti gli altri avversari sono rimasti a secco di punti.

La squadra verde ha ottenuto il 24 novembre la sua prima vittoria contro il Tozzona Imola, ma se l’è sempre giocata con tutti.

Gli Athletics gialli torneranno in campo per le finali del torneo a gennaio, ma prima ci sarà l’attesissimo esordio in Winter League previsto per sabato 8 dicembre: c’è curiosità di accertare l’effettiva forza di questa squadra soprattutto sul monte di lancio, visto il passaggio alla categoria allievi di Davide Ballestri e Federico Montanari, i due pitchers più utilizzati l’anno scorso.

La squadra verde chiuderà il girone del “Città di Bologna” domenica 16 dicembre a Imola contro il New Bologna Softball per cercare un altro successo utile soprattutto per il morale di questi atleti davvero giovanissimi.

Seguici anche su Instagram !