1-1 nel Big Match tra Athletics e Nettuno 2

Si chiude con una divisione della posta in palio il duello tra Nettuno 2 e Bologna Athletics O.M. Valpanaro, rispettivamente al primo ed al secondo posto della classifica del Girone D di Serie A2. Al mattino sono gli uomini di Dorian Castro ad aggiudicarsi l’incontro per manifesta superiorità al settimo inning con il punteggio di 12-1 mentre al pomeriggio la rivincita è invece andata alla team condotto da Alberto D’Auria con il risultato di 8-2.

Marco Baccelli il più produttivo nel box in Gara1
Marco Baccelli il più produttivo nel box in Gara1 con 2 su 3 un Doppio e ben 3 RBI

Box Score di Gara1 dal CNC di Fibs

In Gara1 agevole successo per i bolognesi che capitalizzano al massimo la defezione del lanciatore partente titolare nettunese Federico Pecci e soprattutto la mancanza di controllo dei pitchers ospiti (9 bb e 3 hp totali). Infatti c’è stata partita finché ha retto un generoso Manuel Ricci poi il divario è andato sempre più ad aumentare anche per le buone prove in attacco di Marco Baccelli (2 su 3 un Doppio e ben 3 RBI), Lino Zappone (3 su 5 e 2 RBI), Fabio Del Priore (2 su 4), Luca Accorsi (2 su 4) e Davide Ballestri (1 su 1 con un doppio). Segnalando la buona prestazione sul monte degli Athletics sia del partente Francesco Giorgi che del rilievo finale Gabriel Dall’Agnese, la partita ha così avuto il suo naturale anticipato epilogo alla settima ripresa con il risultato di 12-1. Immaginiamo che questa partita sarà piacevolmente ricordata da Michael Corradin in quanto sarà quella del suo esordio ufficiale in Serie A2.

Comunque positivo il rilievo di Gabriele Ghio in Gara2
Positivo il rilievo di Gabriele Ghio in Gara2

Box Score di Gara2 dal CNC di Fibs

In Gara2 invece è stato tutto un altro match. Il Nettuno 2 la sblocca già durante il secondo inning quando Stefano Giannetti con un lungo solohomer al centro sorprende il lanciatore partente bolognese Joseph Maggi, che Mercoledì 10 Luglio sarà impegnato al Falchi con la Nazionale di Gilberto Gerali in un’amichevole di lusso contro la Fortitudo UnipolSai. Il colpo viene sentito sia dal pitcher italo-americano che dalla difesa ed allora i capo classifica nettunesi ne approfittano per realizzare altri tre punti nella stessa ripresa. Da lì in poi la partita viene sapientemente addormentata dal pitcher ospite Rommel Gonzales, che concede poco o nulla all’attacco gialloverde. Solo con l’ingresso dei rilievi la partita diventa  leggermente più interessante, anche se l’inerzia non cambia mai direzione, con il Nettuno 2 che si aggiudica la contesa con il risultato finale di 8-2.

Alla luce di questi risultati e di quelli ottenuti sugli altri campi, e con ancora sei partite di stagione regolare più diversi recuperi da disputare, la classifica resta perciò praticamente immutata con il Nettuno 2 saldamente in testa, i Bologna Athletics O.M. Valpanaro secondi a due partite, ed all’inseguimento un gruppo di squadre che al momento si trovano in una situazione che non garantisce né i Play Off, ma offre ancora concrete speranze di raggiungerli, ma neanche la certezza di non disputare i Play Out validi per l’ottenimento della salvezza.

Seguici anche su Instagram !