Athletics-Redipuglia 1-12 0-6

Troppo anemici nel box i bolognesi per poter pensare di cogliere almeno un successo contro i secondi della classe. In mattinata c’è partita per 4 inning dove da parte friulana Pasquali è praticamente perfetto mentre dalla sponda gialloverde il partente Angelini tiene bene il monte anche se viene colpito a freddo al primo inning da due doppi dello sloveno Trobec e di Cechet che portano la segnatura di due punti ed al terzo inning viene suo malgrado punito dalla propria difesa e dalle chiamate a dir poco discutibili dell’arbitro di casa base. Al quinto inning con l’ingresso del rilievo bolognese Roncarati c’è purtroppo la svolta definitiva del match: 4 valide (di cui due doppi di Cechet e Newman) 1BB e 1HP portano 5 punti che, nonostante tutto, non ci sarebbero stati senza l’errore di Briones (giornata completamente no per lui). Le successive 4 riprese, pur segnalando il confortante rilievo finale di Gerbi per parte Athletics e quelli senza grossi problemi di Miani e Polo per i Rangers, consentono solo di fissare il definitivo risultato finale. Solo 5 le valide totali per i gialloverdi ed arrivate da soli da tre giocatori (Angiolillo 1/2 e 2/4 con doppio per Carrà e Monda). Come di consueto punteggio più chiuso nella gara pomeridiana, soprattutto quando di fronte ci sono pitchers del calibro di Guanchez e Yepez . La partita si sblocca però subito al primo inning quando un doppio di Lopez sull’esterno sinistro porta il vantaggio agli ospiti. Poi la partita viene dominata dai rispettivi lanciatori fino alla fine del quarto inning quando gli Athletics, sfruttando una Base su Ball a Depau ed un errato pick-off di Yepez in prima si trovano nella situazione di uomo in terza ed un solo out con alla battuta terzo e quarto del line-up. Purtroppo per i bolognesi Yepez se ne esce alla grande con 2 K (alla fine per lui saranno ben 13) che spengono di fatto le velleità gialloverdi. Da lì in poi, il comunque sempre positivo Guanchez (9 invece i suoi K) subirà al quinto ed al settimo la premiata ditta friulana Trobec-Cechet che consentirà la segnatura dei punti della tranquillità dando l’opportunità ai rispettivi rilievi, Roncarati e Poppi per gli Athletics ed Hector Sena per il Redipuglia, di condurre la fine del match senza possibili grossi colpi di scena. Per i gialloverdi l’unico “goal” nel box è stato ottenuto da Monda.

Articoli consigliati