Cadetti, avanti così

Lo swing di Riccardo Giglioli
Lo swing di Riccardo Giglioli

Ancora una facile vittoria per la nostra formazione cadetti che si è imposta, domenica, con un sonoro 17-3 sugli Yankees di San Giovanni in Persiceto.
Con un solido Paolo Villanueva partito sul monte, il punteggio non è mai stato in discussione grazie anche ad un prolifico attacco che ha prodotto 11 valide nei 6 attacchi gialloverdi.
Su tutti da segnalare i due tripli di Riccardo Giglioli che hanno consentito la segnature di ben 5 punti tra il 2° e il 3° inning ma anche Alessandro Montanari, un triplo per lui al primo e Fabio Fasulo (un singolo e un doppio) si sono particolarmente distinti.
Anche in questa occasione diversi gli inning con il massimo numero di segnature possibili, quattro, ad eccezione delle riprese centrali con il lanciatore persicetano De Los Santos che ha cercato di arginare la situazione.
Buone le prestazioni nel box dei gemelli Villanueva con Paolo per ben 3 volte in prima per base per ball mentre il fratello Carlo si è prodotto in 3 singoli su 5 turni.
Positiva anche la prestazione difensiva generale con la “cerniera” interbase-terza base che non sbaglia un colpo con l’interbase Carlo Villanueva e i terza base Filippo Labanti e Davide Boccaletti che non hanno fatto errori.
Sempre dal punto di vista difensivo da segnalare i 3 colti rubando su pickoff Paolo Villanueva e Fasulo sul tentativo di rubata in seconda del persicetano Sacchetti folgorato da Montanari e dalla coppia Carlo Villanueva e Giacomo Guidi che hanno colto D’Andrea fuori dalla seconda base.
Segnali positivi anche dal monte di lancio. Del già citato Paolo Villanueva da segnalare le quattro eliminazioni a piatto nelle quattro riprese lanciate con zero valide concesse.
Potente anche la prestazione di Fabio Fasulo che, pur non essendo allenato nel ruolo, ha lanciato una sola ripresa chiudendo con 2 eliminazioni al piatto e concedendo 1 base per ball, 1 singolo e 2 colpiti.
In chiusura Matteo Terzi che in due riprese ha sostanzialmente fatto lavorare la difesa subendo un singolo e concedendo 3 basi per ball.
Inizia ora, per la formazione di Luca Draghetti, un intensa e probabile decisiva settimana. Domani 1 maggio si gioca infatti a San Lazzaro contro una formazione che è sempre stata ostica soprattutto per l’approccio offensivo e di corsa sulle basi in attesa che domenica si disputi la storica sfida contro la Fortitudo che dovrebbe essere, sulla carta, l’avversario pincipe della nostra formazione.
Due incontri che segneranno la nostra classifica che per ora ci trova a punteggio pieno. Appuntamento quindi per mercoledì alle ore 10.00presso l’impianto sanlazzarese di Via Cracovia.

TABELLINO
YANKEES 0 0 1 0 1 1 0 = 3 2bv
ATHLETICS 3 4 3 2 1 4 X = 17 11bv

Athletics: P.Villanueva(0/2); Gilioli(2/4); Fiordaliso(0/0); Stagni(0/1); Guidi(1/2); Montanari(1/3); Maura(0/1); C.Villanueva(3/5); Fasulo(2/5); Sanna(0/1); H.Alì(1/1); Terzi(0/3); Labanti(0/2); Boccaletti(1/2)
Doppi: Fasulo
Tripli: Montanari, Giglioli(2)
Lanciatori: P.Villanueva (4rl, 4so, 0bv, 4bb); Fasulo (1rl, 2so, 1bv, 1bb); Terzi (2rl, 1bv, 3bb)

Articoli consigliati