Come previsto, i nostri Allievi hanno celebrato la festa dei lavoratori sul campo del Pilastro dove, in una gradevole mattinata primaverile, ha avuto luogo la gara di recupero della prima giornata del girone C contro il Castenaso, non disputata il 6 aprile scorso.

Il risultato finale di 21 a 2 per i gialloverdi è molto eloquente e fotografa in maniera inequivocabile l’enorme differenza di valori in campo, con i nostri che hanno preso subito il largo concedendo solo le briciole ad avversari apparsi di un livello tecnico troppo inferiore.

Sugli scudi la prestazione sul monte di lancio di “Lollo” Monopoli, schierato per la prima volta quest’anno da partente.

La cronaca

Dicevamo della prova di “Lollo” che ha un unico momento di difficoltà al primo quando concede due basi ball ed un arrivo in base su errore che riempiono i cuscini con un solo out, ma poi fino a fine quarto, quando termina la sua prova sul monte, colleziona ben 11 out consecutivi di cui 8 K.

I nostri dilagano subito sul partente Vespignani con il singolo di Capponcelli, 4 basi ball ed una sequela di lanci pazzi e palle mancate che fanno entrare 5 punti senza nemmeno un out.

La musica non cambia nemmeno al secondo sul rilievo Rozi che concede la base a Scalici, ottiene due out, ma l’arrivo in prima di Romagnoli su errore, il colpito su Capponcelli, il singolo di Migo ed i soliti lanci pazzi portano il punteggio sull’8 a 0.

Altri cinque punti al terzo con il singolo di Scalici, un errore, due basi ball ed una marea di lanci pazzi per il 13 a 0 che si incrementa al quarto quando, con due out, il singolo di Montanari, le basi a Capelli, Scalici e Brito, un errore, il colpito su Romagnoli e la solita messe di lanci scontrollati  e palle mancate ci portano sul 17 a 0.

Al quinto sale sul monte Michael Brito per gli Athletics, che se la cava con tre rapidi out che portano a 14 le eliminazioni consecutive dei nostri pitchers.

Altri quattro punti per il nostro attacco sul terzo lanciatore (anzi lanciatrice) del Castenaso Bonfiglioli, con le valide di Migo, Vignali e Scalici, un errore, le basi a Brito e Monopoli ed i consueti lanci pazzi e palle mancate arrotondano il risultato sul 21 a  0.

Gli unici due punti per gli ospiti entrano su una base ball, un singolo e qualche lancio poco controllato di Brito per il 21 a 2 finale.

Come facilmente intuibile è stata una partita che non ha mai avuto storia e che mantiene i gialloverdi in testa alla classifica con quattro vittorie su altrettante gare.

Domenica 5 maggio alle ore 16 ultimo impegno del girone di andata al Pilastro contro gli Yankees di S. Giovanni in Persiceto.

Successione punteggio                    

Castenaso       0 0 0 0 0 2 = 2                        battute valide 1, errori 4                   

Athletics         5 3 5 4 4 R = 21                       battute valide 7, errori 1

Box Score                             

Capponcelli P. 1/2      1HP, 2R          Di Nuzzo F. 0/2         

Migo D.          2/3       1BB, 2R                                            

Ballestri,D.     0/1       1BB, 1R         Vignali L.1/2  1R                                                     

Montanari F.   1/3       1BB, 3R

Capelli L.        0/1       3BB, 4R                                

Scalici M         2/2       2BB, 4R        

Brito M.          0/1       3BB, 2R

Monopoli L.    0/3       1BB, 1R

Romagnoli T.  0/3       1HP, 1R

Lanciatori

Monopoli L. (W)        4ip, 0r, 0h, 2bb, 8k

Brito M. (RF)             2ip,2r, 1h, 2bb, 4k