Cadetti, crollo nel finale

Terza sconfitta per la squadra Cadetti,battuta al Pilastro dalla capolista Fortitudo al termine di una gara in cui sono rimasti pienamente in partita per 5 riprese, chiudendo le prime tre addirittura in vantaggio, poi i gialloverdi sono crollati nel finale subendo ben 7 punti tra sesta e settima ripresa. Purtroppo ancora decisivi i problemi dei rilievi, che non sono riusciti ad arginare la potenza delle mazze biancoblù, che alla fine hanno ottenuto ben 11 valide di cui solo tre nelle prime tre riprese contro un ancora ottimo Federico Montanari, il quale sembra davvero a suo agio nel ruolo di partente.

La cronaca

18811634591_06b1b5c80b_zFortitudo subito avanti al primo con Marchi, in base ball, che ruba la seconda,avanza in terza su lancio pazzo e segna sul triplo di Tassoni (0 a 1) ma gli A’s ribaltano subito il punteggio sul partente Valerio con Monopoli (base) e Ballestri (singolo) spinti a casa dal gran doppio di Capelli (2 a 1) ed allungano al terzo con Paselli (base) che raggiunge la terza su errore difensivo sulla battuta di Monopoli e segna il 3 a 1 sul singolo di Cosattini. Nel frattempo Montanari subisce un paio di valide ininfluenti ma regge benissimo fino al terzo e nella difesa successiva viene rilevato da Ballestri ,che però dimostra di non gradire troppo il ruolo di set-up : base a Vergnanini che ruba la seconda, raggiunge la terza sull’ out di Piccolo e segna sulla valida di Pani, poi base a Ferri, scelta difesa su Ghebre ed homer interno di Irimescu per il 3 a 5. Sul rilievo Vergnanini il nostro attacco fatica parecchio: un bel doppio di Capponcelli e poco altro ,ma a fine quinto siamo ancora 5 a 3 per gli ospiti, dunque partita apertissima. Purtroppo nemmeno il rilievo di Monopoli al sesto è particolarmente efficace: basi a Pani e, dopo l’out di Ferri, a Campanella, le valide di Irimescu, Valerio e Tassoni e la base a Marchi chiudono di fatto al gara sul 9 a 3. Gli A’s  accorciano nella parte bassa con Errico, in 18803433142_b5e1291d63_zbase ball, che segna sulla valida di Monopoli sul secondo rilievo Irimescu, poi lo stesso Errico si cimenta per la prima volta sul monte dai 18 metri subendo i singoli di Piccolo, Ferri e Campanella, colpendo Poli e non venendo aiutato da due palle mancate per i tre punti del 12 a 4 finale con gli A’s che rinunciano all’ ultimo attacco.

Athletics dunque pienamente in partita per 5 riprese contro la squadra indubbiamente più forte del campionato, che poi ha dimostrato la sua superiorità a suon di valide, ma teniamo conto che i gialloverdi ad inizio gara schieravano ben 5 giocatori del 2001 su 9 cosa che non accade in nessun’ altra formazione, dove di solito gli Allievi sono quasi sempre utilizzati per fare numero. Purtroppo anche in questa partita i rilievi hanno faticato, è oramai una costante,ma questa sconfitta poteva tutto sommato essere messa in preventivo, vista la forza dell’ avversario, ed aver giocato a lungo alla pari deve essere motivo di soddisfazione.

Prossimo impegno giovedì 18 giugno alle ore 17,30 al Pilastro contro il Sasso Marconi.

Successione punteggio

 

  Lanciatori

 

Fortitudo 1 0 0 4 0 4 3  =12 Bv 11  E 2   Montanari F. (ST) 3ip, 1r, 3h 1bb, 4k
Athletics 2 1 0 0 0 1 r   = 4 Bv 4 E 1   Ballestri D. (L) 2ip, 4r   2h, 4bb, 2k
        Monopoli L. (R) 1ip, 4r, 3h, 3bb, 0k
        Errico M. (RF) 1ip, 3r, 3h, 1bb, 0k

18620794618_2d9f53dcc2_z

Box Score      
Monopoli L. 1/3 1r      
Cosattini E. 1/3 1rbi Migo D. 0/1  
Ballestri D. 1/3 1r      
Lisi L. 0/2 1bb      
Capelli L. 1/3 2 rbi      
Errico M. 0/2 1bb 1r      
Paselli G. 0/1 2bb 1r      
Capponcelli P. 1/2   Di Nuzzo F. 0/1  
Montanari F. 0/2   Vignali L. 0/1  

Articoli consigliati