Che peccato!!

Niente da fare per la nostra squadra Allievi che si piazza al secondo posto nel concentramento di qualificazione alle finali nazionali svoltosi a Parma, perdendo in maniera dolorosissima la prima gara contro i padroni di casa dell’Oltretorrente dilapidando incredibilmente un largo vantaggio e dominando poi la seconda contro lo Junior Rimini. Un vero peccato perché oggi dal punto di vista offensivo si possono muovere davvero pochi appunti ai nostri ragazzi, come testimoniano le 24 valide complessive di cui ben 4 fuoricampo; purtroppo nella gara contro i parmensi sono mancati i rilievi, davvero poco precisi, e la difesa, che ha collezionato un secondo inning da incubo. Questo il resoconto della giornata.

Oltretorrente-Athletics   11-6

P1120908bisQuesta partita rimarrà il più grande rammarico della stagione, sembrava tutto davvero troppo facile ma i nostri, dopo due riprese strepitose, si sono afflosciati in attacco ed i rilievi non sono riusciti a mantenere il vantaggio iniziale faticando terribilmente a trovare la zona di strike. Al primo gli Athletics dimostrano di vedere molto bene i lanci del partente Pomponi: singolo di Cosattini che avanza su errore di pick-off, base ad Errico e doppio di Lisi (2 a 0) che avanza sul singolo di Migo ma lì rimane per gli out di Capelli e Silver. Il nostro partente Lorenzo Capelli non subisce punti nonostante una base ed un doppio concessi ed al secondo l’attacco gialloverde dilaga: base a Veronesi che avanza sulla grounder di Morselli, singolo di Cosattini e due homer back-to-back di Errico (5 a 0) e Lisi (6 a 0), ma a questo punto la squadra perde incisività e nei successivi tre attacchi riuscirà a toccare solo un singolo di Cosattini, poi colto rubando, al quarto ed i padroni di casa rimontano inesorabilmente. Nella parte bassa del secondo apre il singolo di Ceccaroli, poi un primo errore sulla battuta di Bouraoui crea problemi a “Smile” che ne uscirebbe benissimo con due K ed una facile rolling in diamante, peccato che l’assistenza poco precisa del seconda base faccia entrare due punti ed una ballerina facile con pallina persa causa il 6 a 3. Al terzo usciamo indenni nonostante tre basi ball, ma al quarto un Capelli ormai prossimo ai 100 lanci, dopo il primo out, concede la base a Zoni che P1120926avanza su palla mancata e segna sul singolo di Pomponi (6 a 4), poi altre due basi ball riempiono i cuscini e “Smile” è costretto a scendere con 101 lanci nel braccio rilevato da Lisi, il quale però fa entrare due punti forzati con un colpito ed una base per il 6 a 6. E’ però al quinto che succede davvero il patatrac: dopo il primo out, Lisi concede tre basi ball e viene rilevato da Migo, il quale però fa ancora peggio con una serie di lanci pazzi che fanno entrare tre punti (6 a 9) concedendo le basi a Sorrentino e Cacao che segnano su palla mancata e sull’out di Ceccaroli per l’11 a 6 finale. Al sesto le valide di Silver e Casanova aprono bene la ripresa, ma la linea di Greco e quella da doppio gioco di Cosattini chiudono la gara.

Dopo due riprese offensive fantastiche, la squadra si è sgonfiata, non ha più battuto ed i lanciatori hanno concesso davvero troppe basi ball (13 in totale) permettendo agli avversari di segnare 8 punti negli ultimi due attacchi battendo una sola valida: davvero un peccato.

Successione punteggio

 

  Lanciatori

 

Athletics 2 4 0 0 0 0 = 6 Bv 9  E 4   Capelli L. (ST) 3.2ip, 6r, 3h, 7bb, 5k
Oltretorrente 0 3 0 3 5 r = 11 Bv 3  E 1   Lisi L. (L) 1ip, 3r, 0h, 4bb, 1hp, 1k
        Migo D. (RF) 0.1ip, 2r, 0h, 2bb, 0k

P1120982

Box Score      
Cosattini E. 3/4 2r      
Capponcelli P. 0/3        
Errico M. 1/2 1bb, 2r, 2rbi      
Lisi L. 2/3 2r, 3rbi      
Migo D. 1/2 1bb      
Capelli L. 0/3        
Silver G. 1/3        
Veronesi L. 0/1 1bb Casanova E. 1/1  
Morselli M. 0/2   Greco G. 0/1  

 

Athletics- Junior Rimini   10-2


P1130030Vittoria facile per i gialloverdi che non lasciano scampo ai romagnoli, sconfitti a suon di valide. E dire che al primo il nostro partente Errico subisce il doppio in apertura di Cianci che avanza sull’out di Cappelli, poi concede la base a Filippini che ruba la seconda ed entrambi segnano sul singolo di Zanotti unito ad un errore del catcher che si fa sfuggire la palla sull’assistenza a casa (0 a 2) ma poi i “pirati” non segneranno più, ben contenuti da un ottimo Errico, dal rilevo Cosattini e da una difesa finalmente precisa. Nella parte bassa del primo il nostro attacco si avventa con furore sui lanci del partente neroarancio Panzetta: con un eliminato, singolo di Migo, base a Lisi e lunga legnata al centro di Capelli che scavalca la recinzione per la terza volta in giornata (3 a 2), poi doppio di Errico, singoli di Capponcelli e Silver (4 a 2), base a Greco e singolo di Cosattini (5 a 2) che chiude l’inning. Al secondo, con un out, doppi a seguire di Lisi e Capelli (6 a 2) e quarto homer della domenica, il secondo personale di Errico (8 a 2). Il nono punto entra al quarto sul rilevo Ridolfi grazie ai singoli a seguire di Errico (3 su 3 con un singolo, un doppio ed un homer), Capponcelli e Silver ed il decimo nella ripresa seguente con Morselli (singolo interno) che avanza sulla valida di Cosattini (complessivo 6 su 8 in giornata), raggiunge la terza sulla battuta in scelta difesa di Migo e segna sull’out di Casanova.

Vittoria inutile in quanto nell’ultima gara della giornata l’Oltretorrente ha sconfitto il Rimini vincendo il concentramento e lasciando non pochi rammarichi ai gialloverdi, dimostratisi più forti degli avversari nel box di battuta ma puniti dalle imprecisioni.

Successione punteggio

 

  Lanciatori

 

J. Rimini 2 0 0 0 0 0 = 2 Bv 5  E 0   Errico M. (W) 4ip, 2r, 4h, 3bb, 6k
Athletics 5 3 0 1 1 r = 10 Bv 15  E 2   Cosattini E. (RF) 2ip, 0r, 1h, 1bb, 1k

P1130053

Box Score      
Cosattini E. 3/4 1rbi      
Migo D. 1/4 1r      
Lisi L. 1/2 1bb, 2r Casanova E. 0/1 1rbi
Capelli L. 2/4 2r, 4rbi      
Errico M. 3/3 3r, 1rbi      
Capponcelli P. 2/3 1r      
Silver G. 2/3 2rbi      
Greco G. 0/2 1bb Pinzaru D. 0/0  
Veronesi L. 0/2   Morselli M. 1/1 1r

 

Si è dunque concluso il campionato per la squadra Allievi ma la stagione prosegue con il Torneo di Ravenna il 24/26 luglio e poi con la Coppa Emilia in settembre.

Articoli consigliati