Ultima vittoria per i Cadetti

Successo ininfluente per i Cadetti che nell’ultima giornata di campionato dilagano a Castenaso con un eloquente 15 a 1 che permette di chiudere in bellezza la stagione. Come accennato, il risultato era oramai inutile ai fini della classifica in quanto la Fortitudo aveva già da tempo conquistato il primo posto nel girone assicurandosi con pieno merito il diritto a proseguire il proprio cammino, quindi sia i gialloverdi che i padroni di casa si sono presentati in formazione ampiamente incompleta e ne è nata una gara di livello tecnico non certo elevato ma che ha visto la nostra squadra dominare fin da subito.

La cronaca

18653497423_643c5035c2_zAthletics che mettono subito in chiaro la loro superiorità sul partente avversario Rizzi: singolo di Monopoli e base a Capponcelli entrambi a punto su imprecisioni della batteria (2 a 0), poi, dopo l’out di Errico, base a Lisi e triplo di Capelli (3 a 0) eliminato a casa base dopo una corsa, diciamo così, rivedibile, poi il singolo di Migo e due basi ball hanno il solo effetto di chiudere la ripresa con le basi cariche, dato che Silver è il terzo out. Dall’altra parte eccellente prova di Lorenzo Monopoli, schierato forzatamente partente viste le assenze di Ballestri e Montanari, che in tre riprese concede solo un singolo e tre basi ball lasciando a zero gli avversari grazie anche a due bei doppi giochi della nostra difesa. Al secondo attacco 19277976861_6cb66fc8a7_zgialloverde davvero scatenato: singoli di Monopoli e Capponcelli, doppio più errore di Errico (5 a 0), doppio di Lisi (6 a 0), singolo di Capelli, due basi ball e un lancio pazzo per il 7 a 0. Al terzo cambio sul monte dei padroni di casa con Dugoni che rileva Rizzi ma concede le basi a Silver e Monopoli ed il singolo a Capponcelli (8 a 0) che giunge in seconda su errore, il 9 a 0 entra sulla grounder di Errico ed il 10 a 0 sul doppio di Capelli. Al quarto il secondo rilievo Gavioli concede quattro basi ball consecutive dopo i primi due out per l’11 a 0 mentre nella parte bassa il nostro rilievo Errico subisce il doppio di Dreni ed i singoli di Gavioli e Gabusi per l’11 a 1 che diventa 15 a 1 al quinto grazie all’errore sul pop in diamante di Capelli, le valide di Migo e Morselli (all’esordio in categoria), le basi a Vignali e Silver e l’errore dell’interbase sulla grounder di Errico, poi Castenaso rinuncia all’ultimo attacco.

Partita senza storia dominata dai gialloverdi fin da subito e servita soprattutto ai ben sette componenti della squadra Allievi per preparare al meglio l’appuntamento del 5 luglio col concentramento di qualificazione a Parma. Si chiude dunque con il secondo posto nel girone ed un ruolino di 8 vittorie e 3 sconfitte il campionato della squadra Cadetti (mancherebbe il recupero della gara contro la Fortitudo rinviata un mese fa ma che, essendo irrilevante, molto probabilmente non sarà disputato), bilancio davvero lusinghiero per una formazione giovanissima, con il cuore del line up occupato da elementi degli Allievi ma che si è sempre comportata bene chiudendo dietro solamente alla corazzata Fortitudo. Un anno di ottima esperienza, visto che il gruppo anche nella prossima stagione rimarrà pressoché invariato e partirà con ambizioni ben maggiori.

 

Successione punteggio

 

  Lanciatori

 

Athletics 3 4 3 1 4 = 15 Bv 12  E 0   Monopoli L.  (W) 3ip, 0r, 1h, 3bb, 2k
Castenaso 0 0 0 1 r = 1 Bv 4 E 6   Errico M. (R) 1ip, 1r, 3h, 0bb, 2k

19274142285_2bc4a2c8aa_z

Box Score      
Monopoli L. 2/3 2bb, 3r      
Capponcelli P. 2/3 2bb, 3r, 1rbi      
Errico M. 1/4 1bb, 1r, 5rbi      
Lisi L. 1/3 1bb, 1r, 1rbi      
Capelli L. 3/4 2r, 2rbi      
Migo D. 2/4 1r      
Paselli G. 0/1 2bb Morselli M. 1/1 1r
Vignali L. 0/1 3bb, 1r      
Silver G. 0/1 3bb, 2r      

Articoli consigliati