Minimo sindacale.

Lorenzo Monopoli in battuta
L'ollo volante torna a volare.

Quella di Imola è stata una partita poco impegnativa, che ci ha messo di fronte un gruppo molto giovane ed inesperto di sicura prospettiva.

Dei tre lanciatori schierati, che si sono equamente spartiti l’onere, brilla sempre al stella di Koala, che anche quando si infila nei guai da solo, si mostra altrettanto abile a trovare la retta via, palesando una maturità invidiabile in questo ruolo.

Buoni segnali anche dal gigantesco Smile, ancora alla ricerca di stabilità e costanza nel movimento, ma che ha dimostrato di avere una discreta palla con cui può dominare, come è accaduto nel 3 inning che ha chiuso affrontando 4 battitori realizzando tre strike out e concedendo una base ball.

Gli ultimi due inning sono stati affidati all’elettrico Prime Time, ancora troppo timido per questo ruolo, tanto da tirare troppe basi su ball (6 in 2 inning) per le sue capacità, ma anche 3 strike out che ci fanno ben sperare per il suo futuro.

Poco impegnata la difesa che comunque ha ben reagito nelle poche occasioni avute, come nel caso di Giovanni “Kobra” Mennuti che si è ben disimpegnato nel ruolo di terza base.

In attacco dopo aver bombardato il preciso partente Imolese, i nostri ragazzi hanno tirato il freno a mano e deciso di vivere di rendita, con la conseguenza di un deprimete 3 inning chiuso con 3 strike out su 4 battitori presentatisi nel box; solo il tenace Lorenzo “L’ollo volante” Monopoli ha mostrato tutta la sua carica agonistica battendo ancora valido.

Segnalo volentieri, tra le tante, anche una bella valida di Tommaso “Tommy” Romagnoli; aspettavo da tanto che questo ragazzone fiorisse e ci desse tutto quello che è in grado di darci.

Come detto una gara avara di emozioni, che si è trascinata nella canicola imolese ed ha regalato attimi di palpitazione solo quando ho dato l’indirizzo sbagliato del campo all’incolpevole Carlo “Prime time Father” Capponcelli; fortunatamente Carlo, con l’ausilio delle sue preziosa navigatrice, ha saltato l’ostacolo e ci ha recapitato in tempo utile i nostri campioncini ed il suo caldo ed indispensabile sostegno.

 

Successione del punteggio:

 

A’s         4 4 0 4 4 4   20

Imola    0 0 0 2 1 4     7

Comments are closed.