Ragazzi senza problemi a Castenaso

Facile vittoria per i Ragazzi che strapazzano il Castenaso con l’eloquente punteggio di 20 a 4.

Come dice chiaramente il risultato e soprattutto le proporzioni dello stesso è stata una gara assolutamente a senso unico, con i gialloverdi che hanno chiuso la pratica già nei prime due riprese lasciando sempre a secco gli avversari ad eccezione del quinto inning quando Denzel Migo ancora una volta ha litigato con l’area di strike.

Anche in questa occasione è stato dato spazio ai lanciatori più giovani, che si sono ottimamente comportati fornendo incoraggianti indicazioni per il futuro.

La cronaca

La partita si indirizza subito su una falsariga ben chiara, con il partente del Castenaso Soggio che concede ben 5 basi ball e, tra lanci pazzi e palle mancate, non riesce ad evitare il 4 a 0 per i nostri. Viceversa il partente gialloverde Lorenzo Capelli dispone a piacimento del line-up avversario nelle prime tre riprese: tre basi ball al primo ma anche un bel colto rubando in seconda, un’altra base al terzo e ben 8 K.

Al secondo le basi a Silver e Migo, il colpito su Montanari e il singolo da due punti di un caldissimo Bacci, oltre ai soliti lanci pazzi e palle mancate aumentano il vantaggio fino all’8 a 0. Al terzo poi le basi a Cosattini e Mennuti, il singolo di Capelli ed il lungo fuoricampo da tre punti di Alex Vanica firmano il 12 a 0 sul rilievo Pirazzoli che al quarto subisce altri quattro punti con le basi a Silver e Montanari, un altro singolo di Bacci ed un paio di errori difensivi per il 16 a 0. Nella parte bassa dell’inning ottimo rilievo di Lorenzo Montanari che concede la base a Trentin ma poi chiude con tre out.

Attacco infruttuoso per i gialloverdi al quinto con Nepoti sul monte di lancio al posto di Pirazzoli, mentre nella seconda parte della ripresa il Castenaso segna i suoi quattro punti su un Denzel Migo troppo scontrollato che concede ben sette basi ball e alcuni lanci pazzi. Al sesto altri quattro punti per gli Athletics con quattro basi ball ed il doppio da tre punti a basi piene di Cosattini, mentre il quarto lanciatore gialloverde Saiani riesce ad uscire senza punti subiti da una situazione di basi piene senza eliminati grazie ad un colto fuori base in prima ed un out a casa base in scelta difesa.

Finisce dunque 20 a 4 una gara senza storia, che dopo i primi due innings è diventata una sorta di allenamento per entrambe le squadre ed è servita soprattutto come esperienza.

Successione punteggio

Athletics         4 4 4 4 0 4 = 20  (battute valide 5, errori 0)

Castenaso       0 0 0 0 4 0 = 4  (battute valide 0, errori 3)

Box Score

Montanari L.   0/0       2bb, 1hp, 3r                Olivieri F.       0/0       1bb, 1r

Bacci L.          2/2       2bb, 4r           

Migo D.          0/2       2bb, 3r

Cosattini E.     1/2       2bb, 2r

Mennuti G.     0/1       2bb, 2r           

Capelli L.        1/1       1hp, 1r            Saiani N.         0/0       1bb     

Vanica A.       1/3       1r

Veronesi L.     0/1       1bb      Bonetti D.       0/0       1bb, 1r

Silver G.         0/1       2bb, 2r

Lanciatori

Capelli L. (W)             3ip -0r  – 0h – 4bb – 8k

Montanari L. (R)        1ip – 0r – 0h – 1bb –1k

Migo D. (R)                1ip – 4r – 0h – 7bb – 1k

Saiani N. (RF)            1ip – 0r – 0h – 3bb – 1hp – 1k

Articoli consigliati