Samuel Silvestri al World Children’s Baseball Fair in Giappone

Dal 28 luglio al 5 agosto si tiene nella provincia di Aichi (che comprende le città di Nagoya, Ichinomiya, Toyota e Tokai) in Giappone la 19esima edizione del World Children’s Baseball Fair. Si tratta di una iniziativa di Sadaharu Oh (il Re dei fuoricampo in Giappone) e Hank Aaron (all’epoca del varo del WCBF Re dei fuoricampo MLB) che ha lo scopo di promuovere il baseball e l’amicizia tra i ragazzi di tutto il mondo.
Ragazzi dai 10 ai 12 anni in rappresentanza di 16 nazioni (Cina, Repubblica Ceca, Germania, Guam, Hong Kong, Ungheria, Kenya, Malesia, Micronesia, Nuova Zelanda, Portorico, Corea, Thailandia, Turchia, Stati Uniti, Giappone) prenderanno parte a tutta una serie di seminari di istruzione sul baseball e a diverse attività interculturali.
Sono in programma anche alcune partite tra 4 nazionali e una serie di formazioni locali. Le nazioni invitate per questo programma di scambio sono Australia, Canada, Italia e Taiwan.
Uno staff tecnico guidato da Dimes Gamberini, con la collaborazione dei coach Stefano Mossini, Domenico Micheli e Paolo Catanzani, guiderà una selezione di ‘azzurrini’ delle classi 1996 e 1997 che disputeranno un totale di 5 partite
mercoledì 30 luglio contro i Rokko Fighters
giovedì 31 luglio contro i Tokai Dream
venerdì 1 agosto contro i Bisai Shonen Yakyubu
sabato 2 agosto contro gli Ichigi Fhoenix
domenica 3 agosto contro gli Shikayama Jaguars

Questo l’elenco dei 15 giocatori convocati:
Lorenzo Giaccone, Luca Anibaldi, Daniele Cosoli, Marco Iacoianni, Fabio Burato, Samuel Silvestri, Alberto Fossa, Simone Alfinito, Alessandro Bertuccelli, Simone Caranzetti, Sergio Cestarelli, Nicola Zidda, Matteo Pascoli, Lorenzo Colleluori, Nicolò Bernabei
I bambini e le loro famiglie sono stati ospiti del Centro Federale di Tirrenia domenica 6 luglio in occasione della vestizione. La partenza per il Giappone è prevista per domenica 27 dall’aeroporto di Fiumicino.

Seguici anche su Instagram !