U18: Per gli Athletics Bologna secondo gradino del podio in Coppa Regione

Coppa Regione Emilia Romagna 2020
Categoria U18
Luogo: campo baseball Pilastro

Athletics Bologna -Rimini 86 8-1

In una splendida giornata di sole a fare da corollario a questa finale di Coppa, si affrontano Rimini 86 e Athletics Bologna.
Sul monte Riminese il pitcher Mattia Muccini, rilevato al 5o da Alessandro Fazio, nulla ha potuto contro la straripante prestazione dei nostri battitori tra cui un fantastico Edoardo Casanova autore di 4 su 4 tra cui 2 tripli e 2 singoli, giornata davvero on fire per il nostro giocatore e Mattia Scarcelli autore di 3 valide su 4 turni.

Sul monte giallo verde il pitcher partente è la nostra solida garanzia Riccardo Nepoti che nulla concede alle mazze Riminesi che in successione si alternano al box di battuta nei 5 inning che vedono il nostro pitcher protagonista incontrastato.
I numeri parlano da soli :
ip 5.0 61 lanci 7 k  1 punto preso al quarto inning e 6 battute facilmente gestite dalla nostra difesa.

Al 6 inning sul mound Athletics sale Mirko Scarcelli nessun punto preso, 43 lanci, 1 k al piatto, 1 bb concessa, 2 valide contenute dalla difesa che lascia 3 giocatori in base.
Il Rimini 86 ha comunque sempre, con tenacia, provato il recupero ma il limite delle 2 ore non ha lasciato ulteriore spazio per riuscirci.
Punteggio 8 a 1 per gli A’ s si gioca ore 16.00 con Oltretorrente, squadra solida e con giocatori di livello.

Dopo aver facilmente battuto il Rimini 86 l’ Oltretorrente gioca ultima partita decisiva del trittico, con gli Athletics Bologna.

Una fase dell'incontro di Finale tra Athletics Bologna e Oltretorrente
Una fase dell’incontro di Finale tra Athletics Bologna e Oltretorrente
Positivo il rilievo nella Finale di Manuel Monda
Positivo il rilievo nella Finale di Manuel Monda

 

 

 

 

 

 

 

Oltretorrente Parma – Athletics Bologna 7-0

Sul nostro mound sale Simone Canellini che, purtroppo, non riesce a contenere le mazze parmensi che girano l’ intero lineup nel primo inning e dilagano sia come battute che come punteggio, complici un paio di errori della nostra difesa.
Il primo inning di tramuta in un big inning, 6 a 0 dice impietoso il tabellone a fondo campo.
Sul monte parmense una garanzia:
Sebastiano Catellani un 2004 estremamente talentuoso e lo si vede anche dai numeri di questa partita:
74 lanci 5 k 3 bb e sole 2 valide concesse.
L’ unico che è riuscito a contrastarlo è stato Edoardo Casanova già autore nel primo match di 4 su 4 che va ad aggiungere al suo personale score un ennesimo doppio ed un singolo, confermando di essere “scomodo” per i pitchers.
Il rilievo per gli A’ s, al quinto, è stato Monda Manuel, reduce da infortunio alla mano, recuperato per questa finale, autore di una bella prestazione con i suoi 37 lanci e nessun punto preso.
Il rilievo per i parmensi è stato Oussema Bouraoui che ha chiuso con 29 lanci nessun punto preso, nessuna base ball.
Punteggio finale 7 a 0 Oltretorrente.

Gli Athletics Bologna Under18 al Secondo Posto nella Coppa Regione 2020
Gli Athletics Bologna Under18 al Secondo Posto nella Coppa Regione 2020

Si conclude qui la stagione, in questo 2020 terribile viste le incertezze e i problemi di natura sanitaria.
Abbiamo potuto giocare, in piena sicurezza, grazie a tutti i collaboratori che hanno aiutato a rispettare i protocolli.
Abbiamo visto i nostri ragazzi chiudere terzi in campionato, secondi in Coppa Regione non possiamo far altro che essere soddisfatti di tutto il lavoro svolto durante la stagione e di questi risultati.
Li abbiamo crescere tecnicamente, li abbiamo visti determinati a giocare, a confrontarsi con squadre più forti eppure senza timori, fiduciosi delle loro potenzialità e ogni giorno confermarsi squadra.
In un anno ci sono i periodi di forma e qualche calo di qualche giocatore è fisiologico ma la voglia non è mai venuta meno, così come la voglia di migliorarsi ogni giorno.
Grazie A’ s.
Grazie U18.
Grazie a voi che ci seguite e sostenete sui nostri social, sul sito, sui campi e grazie ai genitori senza i quali tante cose non sarebbero possibili.

Cinzia Rigon

Seguici anche su Instagram !