Winter League Ragazzi, è semifinale!

Attila Montanari dal monte
Attila Montanari dal monte

Oggi alla Record la nostra squadra Ragazzi è stata impegnata in due incontri del Girone A della Winter League Emilia-Romagna, incontri che hanno deciso la classifica finale del girone. Ed i nostri cinni hanno conquistato il primo posto ed il diritto di giocare la semifinale regionale il giorno 22 febbraio, sempre alla Record, contro la seconda classificata del girone B, avversario che uscirà dagli incontri previsti la prossima domenica.

Sono state due partite piuttosto intense e combattute contro lo stesso avversario, gli Alligators del Ravenna Baseball. Infatti il calendario ha casualmente previsto che al primo incontro già fissato per le 8.40 di questa mattina ne seguisse uno con un avversario da decidere in conseguenza della classifica del girone fino a quel punto. E la matematica ha deciso che fosse ancora il Ravenna. Questo anche in conseguenza della sconfitta rimediata in “gara 1”, risultato 3 a 5 per i biancoblu romagnoli.

battuta in diamante su Montanari
battuta in diamante su Montanari

La prima partita infatti è stata giocata piuttosto male dalla nostra squadra, chissà forse anche per l’orario (ma cosa avrebbero dovuto dire allora i nostri avversari?) o forse per le due facili vittorie ottenute fin quì che potrebbero aver portato a sottovalutare l’avversario. Ciò detto dobbiamo dire che per una volta la nostra squadra ha peccato nella fase offensiva, solitamente il nostro punto forte, mentre i nostri lanciatori, Casanova prima, Montanari poi ed infine Monda, hanno fatto un buonissimo lavoro, subendo sì 4 battute valide, ma ottenendo complessivamente ben 10 strike out sulle 15 eliminazioni totali. Purtroppo Ravenna ha messo a frutto queste battute per segnare 2 punti al secondo, 2 punti al terzo e 1 al quinto inning. In attacco invece il conto delle nostre valide non è mai partito, rimanendo inchiodato allo zero iniziale. E gli unici punti segnati (tutti nel 3° inning) sono stati il frutto di due basi ball consecutive seguite da una serie di tre errori difensivi nella stessa azione: battuta in diamante di Olivieri che arriva salvo in prima e poi in seconda per errore del seconda base, salvo in terza per errore del prima base e a punto, dopo aver spinto a casa i due compagni già in base, per errore dell’esterno centro. Di certo non del buon baseball!

Saluto finale di Gara 1
Saluto finale

Così la sconfitta rimediata ci ha portato a giocare nuovamente contro il Ravenna in condizioni di pari classifica (4 punti a testa) mettendoci di fronte ad un unico risultato per portare a casa il primo posto, la vittoria. E vittoria è stata, 4 a 0. In attacco si è vista una maggiore efficacia (4 battute valide a zero, per noi questa volta; segnalo il triplo di Casanova al primo inning) mentre in difesa nulla è stato concesso ai romagnoli, con altri 9 K (6 di Casanova, nelle due partite a quota 10 totali), pur se in tre dei cinque inning abbiamo dovuto fronteggiare una situazione di basi piene, uscendo tutte le volte alla grande.

Morale: giornata nel complesso buona, con grossi segni di miglioramento dal monte, laddove invece abbiamo penato un po’ in passato. Se i nostri lanciatori garantiranno un po’ di continuità e le nostre mazze ricominceranno a girare con i tempi giusti, potremo dire la nostra nelle semifinali regionali.

Come quasi sempre, dipende da noi.

Forza A’s!

Articoli consigliati