Winter Legaue: Fortitudo, Virtus e Pianoro in evidenza nella 1° giornata

Da baseball.it

Incontri combattuti e stretti per i ragazzi, margini più larghi per gli allievi. Domenica 20 si replica con la 2° giornata

RAGAZZI
Buon inizio per la Winter League 2010 che domenica ha disputato la prima giornata del Torneo emiliano Ragazzi e Allievi.
Maggiormente combattuti i quattro incontri dei più piccoli che hanno registrato risultati più stretti tra le sei formazioni impegnate.
Buona impressione ha destato la Fortitudo che, al di là della vittoria per 5-3 contro un Rimini ben organizzato e grintoso, è sembrata la formazione più equilibrata in difesa e con un attacco di discrete potenzialità anche se i riminesi hanno aperto la manifestazione imponendosi per 5-2 sul San Lazzaro ’90.
Subito in vantaggio per 2 a 0 al primo inning, gli adriatici hanno controllato l’incontro e con il cambio del lanciatore, alla seconda ripresa, i sanlazzaresi pur fermando l’attacco romagnolo non hanno prodotto valide nel box di battuta non riuscendo a recuperare il gap iniziale.
Vittoria di misura per 4-3 dell’Autofficina Bignami Athletics contro il S.Marino con i padroni di casa in vantaggio fino alla 4° ripresa per 2-0 ma il cambio sul monte alla quinta ripresa consentiva agli adriatici di ribaltare il risultato portandosi sul 3-2.
L’emozione ha però tradito i sanmarinesi che non sono riusciti a chiudere la partita giocando a casabase una rimbalzante nella situazione di 2 eliminati e il successivo lancio pazzo ha decretato il sorpasso degli Athletics con relativa vittoria con il minimo scarto.
Grazie soprattutto ad un buon rendimento in attacco, riscatto del San Marino nell’ultima partita della giornata contro il BMC Minerbio menomato da alcune assenze e che ha pagato alcune ingenuità sulle basi che non hanno dato nessuna possibilità di rimonta. 9-5 il risultato in favore dei Titani che possono così fregiarsi dei 2 punti in classifica.

ALLIEVI
Diverso l’andamento della 1° giornata della Winter League Centro Allievi che ha registrato partite molto meno incerte, anche se giocate a discreto livello.
Nuova Pianorese e Virtus le formazioni in evidenza con i secondi che si sono imposti facilmente contro l’Imola (8-0) e con maggior fatica contro uno Junior Firenze combattivo in attacco ed aggressivo sulle basi (7-1).
In evidenza i lanciatori virtussini Vignali e Ragni e i compagni Rivola e Scarpato particolarmente proficui nel box di battuta.
La Nuova Pianorese invece ha dimostrato, nella partita vinta contro il S.Lazzaro ’90, una ottima organizzazione di squadra ed alcune individualità sopra la media, come i fratelli Clemente.
Il programma della 1° giornata della Winter League Centro si è chiuso con una vittoria al piccolo trotto per gli Athletics Bologna che si sono imposti per 7-3 contro il San Lazzaro ’90 portandosi così in vetta al Girone A a pari merito con la Nuova Pianorese.

L’appuntamento ora con le due manifestazioni bolognesi di baseball al coperto è per il 20 dicembre quando entrambe disputeranno la 2° giornata. Come nel weekend appena trascorso, i più piccoli saranno impegnati alla mattina mentre gli Allievi disputeranno gli incontri nel pomeriggio.
Su www.winterleague.it i programmi e le classifiche delle due manifestazioni

WINTER LEAGUE EMILIA ROMAGNA
San Lazzaro ’90-Tecnoattiva Rimini Riviera 2-5
Tecnoattiva Rimini Riviera-Fortitudo 3-5
Autofficina Bignami Athletics-San Marino 4-3
San Marino-Osteria del Teatro Minerbio 9-5

WINTER LEAGUE CENTRO
Redskins Imola-Virtus O.M. Valpanaro 0-8
Nuova Pianorese-S.Lazzaro ’90 12-1
Virtus O.M. Valpanaro-Junior Firenze 7-1
S.Lazzaro ’90-Athletics Autofficina Danilo 3-7

Alessandro Labanti

Articoli consigliati