Winterleague: inizio all’insegna dell’equilibrio

I primi due gironi della Winterleague 2007, partiti nel weekend, hanno registrato un sostanziale equilibrio.
In particolare la Winterleague Emilia Romagna, che ha presentato la novità assoluta della prima squadra, l’Old Parma, composta integralmente da ragazze ad esibirsi con le regole del baseball indoor, pare essere la più combattuta.
Doppio volto per il Crocetta Parma, una delle formazioni date per favorite, che prima viene sconfitto per 4 a 2 dal Castenaso per poi aggiudicarsi per 2 a 0 lo scontro contro gli Athletics, ottimi sul monte di lancio ma spreconi nel gioco nelle basi.
La Fortitudo Bologna è invece sembrata la squadra maggiormente in forma con Agretti, Ansaloni e Dalledonne protagonisti tanto da aggiudicarsi, con un secco 9 a 1, l´unico incontro in programma che li ha visti opposti all´Oltretorrente.
Vittoria anche per la Nuova Pianorese che ha “battezzato” le bambine dell´Old Parma per 12 a 2 mentre il derby fra la stessa formazione parmense e l’Oltretorrente è finito 8 a 6 per quest’ultimi.
Nella Winterleague Veneto sono stati i ragazzi del Team A dell’Edil Sigil San Martino Junior a fare il bottino pieno vincendo tutti e quattro gli incontri di calendario con un Davide Anselmi autore di ben 14 strike out.
Ad una vittoria di distacco i Dynos Verona che hanno subito l´unica sconfitta, per 5 a 1, dagli stessi sanmartinesi.
Anche per la formazione veronese da segnalare la prestazione sul monte di lancio di Antonio Magri che con i suoi 13 strike out contende ad Anselmi il titolo di miglior lanciatore.
Momentaneo terzo posto per il Palladio Vicenza che ha dimostrato una notevole crescita tecnica negli ultimi mesi. Tra i berici segnaliamo la bella prova dal box di battuta di Alessandro Ferrari.
A seguire i modenesi del Clipper Carpi, formazione al debutto nella Winterleague Veronese, dove si è messo in mostra come lanciatore un’ottimo Nico Gasperini, autore di ben 12 strike out.
Fanalino di coda la formazione B del San Martino Junior composta interamente da ragazzi del 1998 e al loro esordio assoluto in un vero incontro di baseball.
Il baseball al coperto attende ora la Finalissima della Categoria Allievi che domenica assegnerà il trofeo al Palasavena di San Lazzaro in Provincia di Bologna.
In attesa del via delle altre manifestazioni Ragazzi previste tra il 3, il 4 e l’11 febbraio, le due manifestazioni “esordienti” disputeranno il 4 febbraio la seconda giornata.
Appuntamento conclusivo per la Winterleague Veneto che assegnerà il primo posto a disposizione per la Finalissima Nazionale del 4 marzo a Bologna.

Articoli consigliati