Agli Athletics Bologna l’Opening Day con Pianoro

Convincente inizio di campionato per gli Athletics di Bologna che si aggiudicano entrambi i confronti con il Pianoro.

Il Box Score di Gara1 dal CNC di Fibs

Il buon pubblico accorso al Pilastro
Il buon pubblico accorso al Pilastro

Nel primo incontro i pitchers partenti sono Francesco Giorgi per gli uomini di Dorian Castro e l’ex Castenaso Francesco dall’Olio per quelli di Jairo Ramos. Ma mentre il lanciatore cresciuto nel vivaio gialloverde ha un percorso se non perfetto davvero molto importante, quello ospite ha una partenza abbastanza complicata, soprattutto per merito del lineup di casa, che porta alla segnatura di ben 5 punti nelle prime 3 riprese. Mentre al primo si segnalano Fabio Del Priore con un doppio (2 su 4 con 2 Doppi complessivi) ed il singolo da 2 RBI di Pablo Suarez (2 su 4 al termine invece per lui), al terzo sono Capitan Luca Accorsi e qualche disattenzione difensiva pianorese a consentire le segnature bolognesi. Nella parte sia centrale che finale della contesa i pitchers e le difese hanno praticamente sempre la meglio sugli attacchi, a parte all’ottavo quando grazie agli ex Rimini Lino Zappone e Marco Baccelli  gli Athletics arrotondano il risultato sul 6-0 che sarà anche quello finale. Oltre alla bellissima prova di Giorgi si evidenzia anche il positivo rilievo finale di Gabriel Dall’Agnese.

Il Box Score di Gara2 dal CNC di Fibs

La prima di Arley Sanchez con gli Athletics Bologna
La prima di Arley Sanchez con gli Athletics Bologna

Nel match pomeridiano invece i due Manager, per la partita dedicata ai lanciatori Non AFI, danno la pallina in mano a Joseph Maggi per gli Athletics ed a Kevin Sosa per il Pianoro. E come prevedibile i due pitchers hanno il sopravvento sui battitori, lasciando la possibilità di segnatura solo a sporadici episodi. E questi episodi sono tutti di marca bolognese ed arrivano al quarto grazie a Lino Zappone che con aggressività si costruisce il punto praticamente da solo (singolo, rubata più palla mancata ed errato rilancio del catcher) ed al settimo quando, sfruttando anche il comprensibile calo di Sosa, arrivano in successione il solohomer di Marco Baccelli ed il doppio di Alessandro Montanari che, spinto a casa dalla battuta di Mirko Errico, fissa il punteggio sul 3-0 che sarà anche quello definitivo. Oltre alla buonissima prova di Maggi molto solidi anche i successivi rilievi dell’ex Industriales e nazionale cubano Arley Sanchez ed il sempre affidabilissimo Gabriele Ghio nella sua veste di closer.

La pur bella soddisfazione per queste due vittorie con due shutouts di squadra non deve far abbassare la carica e l’intensità degli uomini di Dorian Barros. Infatti il prossimo impegno sarà il 13 (alle Ore 15:30) e 14 Aprile (alle Ore 10:00) con la lunga e difficile trasferta di Nettuno (RM), in casa di una squadra, il Nettuno2, favorita per la vittoria nel girone.

 

Recommended Articles