Agli Athletics il Girone B della Winter League Allievi

La Pavignani Athletics vince entrambe le gare e si classifica al primo posto del girone B della Winterleague Allievi giocata ieri pomeriggio al Palasavena di San Lazzaro.
I vincitori dello scorso anno si sono prima imposti contro lo Junior Firenze per 13 a 0 iniziando a condurre al 2° inning grazie ad un doppio a basi cariche di Venturi per poi dilagare al 4° con altre 5 segnature con il box di battuta dei toscani incapace a contrastare i 4 lanciatori bolognesi, Abbati, Busi, Adelmi e Lazzari, alternati sul monte di lancio.
A fine partita il grande slam di Venturi fissa il punteggio finale.
Più difficoltosa la seconda vittoria ai danni dei Dynos, precedentemente vittoriosi per 6 a 5 sui fiorentini, che sfruttano immediatamente un errore difensivo dei bolognesi scesi in campo con inspiegabile supponenza.
Il lanciatore partente Venturi chiude la ripresa con un out a casa base e due strike out ma deve incassare due punti così come nell´inning successivo dove subisce l´homer da Zumerle e i doppi di De Marco e Rocca.
Sul 4 a 1 per i veronesi, Venturi viene avvicendato da Accorsi che chiude la ripresa senza ulteriori danni. De Marco, partente per i Dynos, subisce il ritorno dei bolognesi che passano in vantaggio per 5 a 4 con l´ennesimo doppio di Venturi a basi cariche. Al terzo, ennesimo ribaltamento del risultato con i veneti che si portano sul 6 a 5 grazie al singolo interno di Rocca che arriva salvo nonostante la presa in tuffo del primabase Lazzari.
Al termine, l’inserimento da parte del team scaligero di Volodin come lanciatore non sortisce gli effetti sperati e gli Athletics ne approfittano.
Tre basi per balls, la valida di Accorsi e la battuta di Lazzari consentono alla Pavignani di portarsi sul 9 a 6, risultato che la chiusura vincente di Baldassarri renderà definitivo.
Da registrare che la seconda partita della giornata vinta dai Dynos sullo Junior, è maturata grazie al fuoricampo da 3 punti di Rocca con il partente Volodin (5 strike out in 2 riprese) padrone assoluto del monte di lancio.
L’ingresso del mancino Mancioppi riporta in partita la squadra toscana (4 a 5 al 4°) con il pareggio che arriva al 5° su Zumerle.
Il punto decisivo arriva grazie a Bordato su battuta di Brunelli.
La Winterleague Allievi chiude così la fase di qualificazione in attesa che il prossimo 28 gennaio si disputi la giornata finale con gli abbinamenti di semifinale che vedrà opposti il Winner Eagle Sailors Livorno ai Dynos Verona e il San Marino al Pavignani Athletics Bologna.

Risultati 2a giornata
Junior Firenze – Pavignani Athletics Bologna: 0 – 11
Dynos Merlini Verona – Junior Firenze: 6 – 5
Pavignani Athletics Bologna – Dynos Merlini Verona: 9 – 6

Recommended Articles