Allievi, altro passo avanti

Terzo successo in Coppa Regione per gli Allievi che restano dunque a punteggio pieno battendo 10 a 5 la Nuova Pianorese al termine di una gara condotta in vantaggio dall’inizio alla fine con un divario ampliatosi col passare degli innings: nell’ultima ripresa, a risultato acquisito, il manager Ronald Duarte ha schierato sul monte Denzel Migo, quest’anno quasi mai impiegato nel ruolo, che ha subito qualche punto ormai utile solo per ridurre le dimensioni della sconfitta per i padroni di casa, ma la vittoria gialloverde era già in cassaforte. Molto bene l’attacco con 6valide di cui ben 4 tripli, due dei quali di uno scatenato Errico autore di un bel 3 su 3 nel box più una base che gli valgono il 1000 di OBP ed il titolo di MVP della gara.

La cronaca

P1130868Gialloverdi subito in netto vantaggio al primo sfruttando anche la scarsa intesa della batteria avversaria composta dal partente Soggiu e dal catcher Frascaroli: valida di Cosattini che poi raggiunge la seconda su pasticcio della difesa e segna sul primo triplo di Errico (1 a 0), a punto su successiva palla mancata (2 a 0), base a Lisi che ruba la seconda, sul K di Capelli la palla sfugge al ricevitore, un’altra pallina non trattenuta vale il 3 a 0 e l’out in diamante di Migo il 4 a 0. Davvero eccellente la prova del nostro partente Lorenzo Capelli che concede qualche base gratis ma subisce un solo punto in quattro riprese frutto dell’homer interno di Cavazza al quarto. Il nostro attacco per due riprese non riesce a segnare, ma al quarto di fatto chiude la gara: Cosattini guadagna la seconda su un paio di errori difensivi e altre due palline sfuggite al catcher valgono il 5 a 0, secondo triplo del solito Errico che va poi a punto su lancio pazzo (6 a 0), base a Lisi che ruba seconda e terza e segna il 7 a 0 sull’ennesima palla mancata. Dopo il già citato fuoricampo interno di Cavazza (7 a 1), al quinto i gialloverdi segnano ancora sul P1130873bisrilievo Simone Capelli: con un out e corridore in prima, Capponcelli batte in scelta difesa e raggiunge la seconda su errore, la terza su palla mancata e casa base su lancio pazzo (8 a 1), base ad Errico che segna il 9 a 1 sul triplo di Lisi, a sua volta a punto sul triplo “back to back” di Capelli per il 10 a 1. Nella parte bassa, a risultato in cassaforte, non è felice il rilievo di Denzel Migo che colpisce due battitori, concede una base, e subisce il triplo di Lucchini per il 10 a 4, a questo punto sul monte sale Lorenzo Lisi che subisce la valida di Raspadori per il 10 a 5 ma poi chiude con due K.

Vittoria tranquilla per gli Athletics che, dopo il vantaggio iniziale, hanno poi chiuso la gara con 6 punti tra quarto e quinto inning prima della conclusione per scadenza del tempo, è stato risparmiato anche il prezioso braccio di Mirko Errico che sarà assolutamente decisivo in quanto martedì 29 settembre alle ore 17 si disputerà la prosecuzione della gara contro la Fortitudo interrotta al termine del quinto inning per oscurità, si dovrà giocare il sesto attacco bianco blu ripartendo dal punteggio di 4 a 3 per gli A’s, in caso di mantenimento di tale risultato i gialloverdi accederanno alla semifinale, quindi incrociamo le dita.

Successione punteggio

 

  Lanciatori

 

Athletics 4 0 0 3 3 = 10 Bv 6  E 1   Capelli L. (W) 4ip,1r, 1h, 4bb, 1hp, 5k
N. Pianorese 0 0 0 1 4 = 5 Bv 3 E 5   Migo D. (R) 0.1ip, 4r, 1h, 1bb, 2hp, 1k
        Lisi L.  (RF) 0.2ip, 0r, 1h, 0bb, 2k
 

P1130829

Box Score    
Cosattini E. 1/2 1bb, 1hp, 2r    
Capponcelli P. 0/4 1r    
Errico M. 3/3 1bb, 3r    
Lisi L. 1/2 2bb, 3r    
Capelli L. 1/3 1bb, 1r    
Migo D. 0/4      
Silver G. 0/1 1bb, 1hp    
Morselli M. 0/1 1hp Veronesi L. 0/1
Pinzaru D. 0/2   Greco G. 0/1

Articoli consigliati