Sul diamante del Pilastro in Via Pirandello, i Bologna Athletics O.M. Valpanaro si aggiudicano il match contro i Lupi Roma con il punteggio di 6-0, recupero di Gara2 non disputata per il maltempo lo scorso 28 Aprile.

Il Box Score dal CNC di Fibs

Un'altra domenica positiva per Luca Accorsi nel Box
Un’altra domenica positiva per Luca Accorsi nel Box

I Lupi, nonostante l’incontro non avesse più per loro interessi particolari di classifica, hanno disputato complessivamente una dignitosa partita ma non sono riusciti ugualmente a contrastare i gialloverdi. La squadra condotta da Dorian Castro ha infatti un approccio positivo che porta già dal primo inning a 3 punti frutto del singolo di Lino Zappone, del doppio di Capitan Luca Accorsi (2 su 4 ed 1 RBI) e dell’ homer a sinistra da 2 punti di Pablo Suarez. Da lì in poi la contesa ha avuto un andamento molto tranquillo con i bolognesi che però ne hanno approfittato nella terza, nella sesta e nella settima ripresa per arrotondare il proprio vantaggio che è arrivato fino al 6-0 finale, segnalando in particolare a livello statistico la prova di Mirko Errico con 2 su 3 ed 1 RBI. La gestione del margine di sicurezza è stata anche facilitata dalla buona prestazione dei tre lanciatori utilizzati in quest’impegno ed alla fine il premio è stata una shutout combinata: il partente Francesco Giorgi, alla sua ottava vittoria in Regular Season, nuovo primato per la Società in A2, ed i due rilievi Gabriel Dall’Agnese e Joseph Maggi.

Un'immagine della festa post partita
Un’immagine della festa post partita

Evidenziando la bellissima grigliata di fine match che ha rappresentato per giocatori, staff e tifosi gialloverdi la festa per l’ingresso nei play off, ricordiamo che i bolognesi saranno attesi il 25 Agosto da  ulteriori due gare di recupero a Sala Baganza (PR), che chiuderanno definitivamente ed a livello ufficiale la Regular Season. In considerazione del fatto che il Nettuno 2 anche in questa fase sta mantenendo inalterato il proprio vantaggio, le possibilità di raggiungere il primo posto nel girone, che nei play off garantisce sia il fattore campo a favore che l’abbinamento con la seconda classificata del Girone B, iniziano ad essere sempre più ridotte e legate più a combinazioni matematiche che concrete.