Brutta sconfitta per i Ragazzi

C’è sempre modo e modo di perdere e quello di domenica a Minerbio è stato sicuramente uno dei peggiori. E pensare che i primi due inning e mezzo avevano fatto pensare a tutto tranne che a quello che sarebbe poi successo.

Partiamo dall’inizio. Attila Montanari sul monte appare in ottima giornata per gli Athletics e, a parte il primo battitore del Minerbio che arriva in base in seconda base per errore del nostro interbase Monda (troppo attendista sulla lenta rimbalzante e poi costretto a forzare i tempi per fare l’out sbagliando il tiro), concede poco o nulla nelle prime due riprese, solo un ulteriore passaggio gratis. In attacco invece collezioniamo ben 7 battute valide in tre inning, con praticamente tutto il line-up a referto valide, soltanto un paio di errori di corsa sulle basi ci portano a segnare appena 5 punti. Ma è dal terzo attacco del Minerbio che la saracinesca (mentale) si abbassa e comincia il tracollo.

Minerbio in attacco
Minerbio in attacco

Attila, con due out, entra in crisi, tra basi ball e lanci pazzi concede 2 punti e lascia le basi piene a Bacci per cercare l’ultimo out. Larry, entrato a freddo, non riesce nel compito, subendo ulteriori 2 punti così Minerbio è ad un solo punto a metà partita (4-5). Nei successivi due inning non combiniamo letteralmente più nulla in attacco, nonostante che il secondo lanciatore del Minerbio non sia certo irresistibile, preciso sì, ma ampiamente battibile dai nostri in condizioni normali. Ovvio però che ieri non erano “condizioni normali”. In difesa invece il nostro Casanova, subentrato a lanciare, alterna alti e bassi, e se nel primo inning subisce solo due punti, tra cui uno a causa di un suo errore di assistenza in prima sulla terza eliminazione, nel quinto inning non centra quasi mai la zona di strike e quando lo fa viene punito dalle mazze del Minerbio che non sono certo attendiste e quando colpiscono fanno male. Così alla fine del quinto siamo 10 a 5 per i padroni di casa, senza possibilità di recupero e quindi il sesto inning nemmeno viene iniziato.

Morale: una brutta sconfitta, se alla vigilia ci poteva stare di perdere conoscendo il Minerbio (ora in testa alla classifica con un ruolino di 5w e 1l, ma raggiungibile dai nostri visto che domenica prossima osserverà il turno di riposo), nel modo è stato senz’altro inaspettato. I nostri ragazzi devono cancellare immediatamente questa partita e ripartire carichi, il campionato è ancora lungo e nulla è perduto, basta ritrovare l’atteggiamento avuto fino ad ora, concentrazione e coesione di squadra.

Forza A’s!

ATHLETICS BOLOGNA 4 0 1 0 0 =          5
Minerbio 0 0 2 4 4 =        10

Articoli consigliati