Cadetti, stagione conclusa: il bilancio

Con la sconfitta per 4 a 1 sul campo di Carpi nell’ultima gara di Coppa Regione si è conclusa la stagione dei Cadetti ed è dunque il momento di stilare un bilancio complessivo dell’annata.

Per quanto riguarda il campionato, il secondo posto finale nel girone rappresenta il massimo che si potesse fare, vista la presenza della Fortitudo che ha dominato secondo pronostico e che poi ha superato quarti e semifinali giocandosi infine lo scudetto nelle finali perse sul campo amico. Rispetto ai biancoblù, i nostri accusavano un certo gap sia tecnico ma soprattutto di esperienza, visto che almeno la metà del roster era composto da Allievi, alcuni dei quali hanno ricoperto ruoli importanti, quindi il ruolino di 8 vittorie e 3 sconfitte,  2 delle quali contro la Fortitudo, può ritenersi soddisfacente.

Dopo il bel successo nel torneo di Rovigo a fine agosto, la Coppa Regione è stata invece piuttosto deludente, con una sola vittoria e 3 sconfitte, oggettivamente si poteva fare meglio, ma evidentemente dopo la sosta estiva la squadra non è riuscita a “ reingranare”  e dopo il KO alla prima gara contro il S. Lazzaro non ha più creduto alla qualificazione.

Resta comunque un bilancio discreto, considerata l’età molto giovane: l’anno prossimo il roster resterà pressoché invariato e, con un anno in più di esperienza, potrà ambire a traguardi maggiormente ambiziosi, diamo quindi l’appuntamento per l’ inizio della prossima stagione ad aprile.

Seguici anche su Instagram !