Castenaso vince il Torneo Spring

Domenica 18 giugno 2006, sul diamante infuocato di via Pirandello, a Bologna, si è disputata la 18^ edizione del Torneo di Baseball Giovanile della Polisportiva SPRING. Quest’anno l’Associazione Bologna Athletics, organizzatrice della competizione, ha dedicato il Torneo alla categoria Cadetti. Tre le società partecipanti, oltre alla squadra di casa sono scese in campo il San Lazzaro ed il Castenaso che hanno dato vita, durante il primo incontro in programma che le ha viste contrapposte, ad una partita molto combattuta che ha regalato emozioni al pubblico, e finita al primo inning supplementare, cosa assai rara nei tornei, con la vittoria di misura (10 a 9) del Castenaso. L’epilogo al quinto inning con errore difensivo fatale alla squadra del San Lazzaro. La seconda partita ha avuto inizio alle ore 14.30 ed i ragazzi hanno giocato avvolti nella canicola dell’afosa giornata. Il San Lazzaro gestisce a dovere la buona sua partenza (5 a 1 dopo due inning) controllando poi la partita fino al termine. 7 a 3 il finale per San Lazzaro, nonostante la performance del lanciatore bolognese Nofri (rl 5.6 bvc 4 k 1bb) poco aiutato dalla propria difesa. L’ultima partita in programma, determinante ai fini della classifica finale del Torneo, ha visto scendere in campo gli Athleics ed il Castenaso. La squadra di casa doveva assolutamente vincere per poter nutrire ancora qualche speranza, ma, dopo un primo inning molto tirato (2 a 2) nonostante il grande equilibrio, alla distanza, si è imposto Castenaso (4 a 2). Ottimo Corradin sul monte felsineo, nonostante la sconfitta, che ha collezionato ben 6 eliminazioni al piatto. Al termine hanno fatto seguito le premiazioni alle quali ha attivamente partecipato il signor Franco Montanari, presidente degli arbitri dell’Emilia Romagna. Oltre alle società sono (1° Castenaso, 2° San Lazzaro, 3° Athletics) stati premiati i vincitori dei premi individuali: Dario Canetti (San Lazzaro) come miglior battitore con media battuta di 750 (3 valide su 4 turni), e Manuel Grana del Castenaso quale miglior lanciatore del Torneo con 3 riprese di lancio e nessun punto subito.

Articoli consigliati