Esordio negativo per i Ragazzi in Coppa Emilia

Ragazzi molto sottotono nel primo impegno di Coppa Emilia: al diamante “Spada” di Casteldebolela Fortitudo“A” si impone nettamente con il punteggio di 11 a 2 con i gialloverdi capaci di rimanere in partita per quattro riprese prima di cedere nel finale. Prestazione non positiva di tutta la squadra, con un monte di lancio poco preciso de efficace ed un box di battuta che ha prodotto poco o nulla (appena due battute valide in sei riprese) rendendo più agevole il compito agli avversari. Da segnalare l’assenza dell’ arbitro federale, sostituito da un dirigente fortitudino che stoicamente ha infilato maschera e pettorina consentendo il regolare svolgimento dell’ incontro.

La cronaca

Le cose per il nostro attacco erano iniziate piuttosto bene: dopo il K su Bonetti arrivano le basi a Capponcelli e Cosattini da parte del partente biancoblù Cappelletti, dopo il secondo out su Migo il singolo di Capelli riempie i sacchetti e l’errore di assistenza in prima dello stesso pitcher sulla battuta di Monda frutta due punti (che saranno gli unici di tutta la gara), subito pareggiati dai padroni di casa grazie ai problemi di controllo del nostro partente Lorenzo Capelli che riempie i cuscini con due basi ball ed un colpito: il primo punto entra su un’ altra base ball ed il secondo su lancio pazzo.

Il nostro secondo attacco vede solo due basi ball e la Fortitudo prende il largo con “Smile” che concede un colpito, tre basi ball, tre lanci pazzi e commette un errore sulla facile battuta di Perilli che sarebbe valsa l’out a casa: entrano quattro punti senza nemmeno un out e sul 2 a 6 diventa durissima, anche perché il nostro attacco è quasi paralizzato sia da Cappelletti che dal rilievo Ferri.

Un singolo di Bonetti al quarto, le basi a Monda al terzo, Capelli al quinto e Montanari al sesto sono le sole concessioni degli avversari ai nostri battitori.

L’unico nostro lanciatore capace di limitare i danni è stato Cosattini, che ha mantenuto a zero i biancoblù al terzo nonostante il singolo di Infante e la base a Centonze ed ha subito un punto al quarto con le valide di Perilli, Ferri ed Infante (2 a 7). Tracollo gialloverde al quinto con Denzel Migo che concede tre basi ball, diversi lanci pazzi e commette lui stesso un errore: non è molto migliore la prestazione di Pietro Capponcelli che ottiene i primi due out della ripresa ma poi subisce i singoli di Cappelletti ed Infante che chiudono l’inning sul 2 a 11.

Neppure al sesto riusciamo quantomeno ad accorciare le distanze, il punteggio è pesante ma fotografa esattamente la differenza non solo tecnica ma anche di determinazione e voglia di vincere vista in campo.

Il prossimo impegno di Coppa Emilia si svolgerà nel week end contro il S.Lazzaro, uno degli ultimi atti della stagione, poi sarà tempo di bilanci e di programmazione della nuova stagione che speriamo sia foriera di maggiori soddisfazioni rispetto a quella che va a concludersi.

Successione punteggio

Athletics  2 0 0 0 0 0 = 2   BV 2  E  2

Fortitudo 2 4 0 1 4 R =11  BV 6  E1

Box Score

Bonetti D.           1/2       1bb

Capponcelli P.  0/1       2bb,1r

Cosattini E.        0/2       1bb,1r

Migo D.               0/3

Capelli L.           1/2       1bb

Monda M.          0/2       1bb

Montanari M.    0/2       1bb

Veronesi L.      0/2                               Lambertini L.  0/1

De Biasi E.        0/2                               Saiani N.         0/1

Lanciatori

Capelli L (L)   2ip  6r  0h  7bb 2hp 3k

Cosattini E(R) 2ip  1r  4h  1bb 3k

Migo D (R)  0ip 4r  oh  3bb ok

Capponcelli P (RF)  0.2ip  0r 2h 0bb 1k

Seguici anche su Instagram !