Fortitudo Campione Regionale, Athletics sesti

Domenica 24 febbraio si è chiusa l’edizione 2012-2013 della Winter League Emilia-Romagna categoria Ragazzi con la disputa delle finali, giocate regolarmente nonostante l’abbondante nevicata, divise tra Centro Record e Palacus.

Proprio in questo ultimo impianto è andata in scena la gara dei nostri Athletics che,dopo il terzo posto nel girone B,si sono dovuti accontentare della finale per il 5° e 6° posto contro il Minerbio, terzo nel girone A.

Non capita spesso di dover commentare partite senza alcuna battuta e non parliamo di valide, ma di battute in generale: oggi si è assistito proprio a questo, si sono visti solo K, basi ball e colpiti.

Il primo inning è stato dominato dai due lanciatori partenti Ethan Lama per il Minerbio (3 K) e Lorenzo Capelli per gli Athletics (3 K e una base).

Il risultato si sblocca al secondo con gli Athletics in vantaggio grazie a Pietro Capponcelli che va in base ball ed arriva fino a casa su due lanci pazzi e una palla mancata, ma il nostro attacco non produce altro e Lorenzo, come a volte gli succede, perde il controllo dei suoi lanci concedendo ben 5 basi ball ed un colpito che fruttano 3 punti forzati agli avversari.

Il 3 a 1 per il Minerbio resiste altre due riprese in quanto i due rilievi Mirco Errico per i gialloblu e Denzel Migo per gli Athletics (davvero eccellente la sua prova con ben 5 K ed una sola base ball a Zanchetta, poi colto rubando in seconda) non concedono nulla agli attacchi.

Passiamo così alla quinta ripresa: per il Minerbio sale sul monte Federico Cacciari che concede ben 4 basi ball ed un colpito oltre a 3 lanci pazzi che portano gli Athletics in vantaggio 4 a 3.

Per l’ultimo inning lo staff tecnico gialloverde decide di affidarsi ad Edoardo Cosattini, esordiente sul monte di lancio, il quale evidentemente accusa l’emozione del debutto concedendo 3 basi ball ed un colpito, oltre ad alcuni lanci pazzi, che fruttano al Minerbio i due punti della vittoria.

Finisce dunque 5 a 4 per i nostri avversari in una gara tirata ed equilibrata ma poco spettacolare per la già citata mancanza di battute e giocate offensive.

Si chiude quindi con un sesto posto piuttosto deludente la Winter League degli Athletics, di certo si poteva conquistare almeno le semifinale perché le potenzialità c’erano ma la squadra, nella globalità della manifestazione, ha mostrato un box di battuta non sempre incisivo ed un monte di lancio discontinuo.

Non dimentichiamo però che, oltre al gruppo “storico” dei 2001, la squadra comprende diversi atleti del 2003 e 2004 che stanno crescendo e facendo esperienza.

Il titolo regionale è andato alla Fortitudo che ha sconfitto in semifinale il San Lazzaro 90 per 6 a 1 ed in finale la Nuova Pianorese per 4 a 1(vittoriosa in semifinale sul Rimini Riviera per 3 a 0).

Nella finale per il 3° e 4° posto il San Lazzaro 90 ha sconfitto il Rimini Riviera per 4 a 0.

L’appuntamento è per l’ultimo atto della Winter League Ragazzi, le finali Nazionali del 10 marzo prossimo.

Successione punteggio

Athletics         0 1 0 0 3 = 4

Minerbio         0 3 0 0 2 = 5

Box Score

Montanari L.   0/2       1BB, 1R

Cosattini E.     0/1       2BB   

Migo D.          0/2       1HP

Capponcelli P.            0/1       1BB, 1R

Capelli L.        0/2      

Silver G.         0/2      

Bonetti D.       0/0       2BB, 1R

Vanica A.       0/1       Saiani N. 0/1  

Manuel            0/1       1BB, 1R

Classifica finale Winter League Emilia-Romagna 2012-2013

1 Fortitudo Bologna

2 Nuova Pianorese

3 San Lazzaro 90

4 Rimini Riviera

5 BCM Minerbio

6 Athletics Bologna

7 Ravenna BC

8 San Marino

9 Castenaso Baseball

Non si è presentato lo Junior Parma che avrebbe dovuto disputare la finale per il 7° ed 8° posto contro il Ravenna.

Comments are closed.