Gli Athletics in evidenza al concentramento di Bollate

Prosegue il campionato nazionale under 21 con il raggruppamento di domenica 11 maggio a Bollate. Squadre ospiti i Bologna Athletics e la Pianorese.

La prima partita vede i padroni di casa del Bollate contro la Nuova Pianorese. Il Bollate mostra una buona superiorità e, con il lanciatore partente che sembra dominare la gara, tiene in scacco la squadra ospite per cinque inning. I pianoresi, in netta difficoltà, provano a rompere il ritmo del lanciatore rilievo avversario ma senza riuscire a concludere. Nel frattempo il Bollate macina punti su punti. Il risultato finale si fermerà sul 15 a 0 per i padroni di casa.

Nella seconda partita la Pianorese scende nuovamente in campo per affrontare gli Athletics, che schierano Silvestri sul monte. Il lanciatore giallo-verde chiude le prime quattro riprese con una sola valida subita e 10 strike out all’attivo. Nel frattempo gli Athletics realizzano 15 punti e la Pianorese deve uscire dal campo per la seconda volta in una giornata con un risultato finale di 15 a 0.

L’ultima partita del concentramento vede gli Athletics incontrare i padroni di casa del Bollate. Entrambe le squadra iniziano in sordina e con molta tensione in campo, i giocatori da entrambi i fronti sanno che possono giocarsela fino all’ultimo. I bolognesi iniziano la gara con il lanciatore Monti che elimina il primo battitore avversario intercettando una battuta omicida, mette strike out il secondo battitore e subisce un doppio dal terzo. Fortunatamente il corridore si fermerà in terza, dove viene colto rubando dall’attenta difesa bolognese. In attacco gli Athletics realizzano un punto prezioso grazie ad una battuta di Vignali. La reazione dei milanesi non si fa aspettare a lungo e infatti portano a casa il punto del pareggio su di una battuta da tre basi. I bolognesi contrattaccano e, con l’aiuto della difesa milanese si portano nuovamente in vantaggio per 3 a 1. Ma il Bollate non è ancora battuto. Nell’inning successivo i padroni di casa segnano un altro punto, avvicinandosi pericolosamente. I ragazzi Athletics non demordono e dilagano sul cambio del lanciatore avversario segnando sette punti che mettono praticamente al sicuro la partita. L’incontro si conclude con il punteggio di 14 a 3 per i giallo-verdi.

Seguici anche su Instagram !