Prima sconfitta per la Autofficina Bignami

L’aspetto mentale è quello in cui le nuove generazioni hanno sempre maggiori difficoltà, ed anche a Castenaso, sabato scorso, si è visto in maniera evidente nella partita fra la locale squadra dell’Amatori e la Autofficina Bignami Athletics. Se pur più piccoli di età, i bimbi gialloverdi potevano tranquillamente centrare la vittoria, bastava crederci un po’ di più. Sammy Silvestri non si ripeteva ai suoi livelli, troppe basi su balls date dopo essere arrivato sul conto di due strikes e zero ball, e Castenaso si è trovato in vantaggio 5 a 0 alla fine del 3^ inning semplicemente raccogliendo quanto regalato dagli avversari. Dal 4^ inning in poi si sono rimescolate le carte ed al sesto inning, grazie ad una prestazione tuttagrinta di Fabio Zanini, l’unico a mostrare vivacità, gli Athletics sono rientrati in gioco (10 a 6), ma l’ultimo inning si è chiuso sul 10 a 9, complice un out a casa base dell’attacco Athletics. Brutta gara, comunque, poche battute e molta paura per i giocatori di entrambe le squadre.

Prossima gara per l’Autofficina Bignami sabato prossimo 13 maggio (ore 16), al centro sportivo pilastro, contro i Redskins Imola.

Articoli consigliati