Ritorno alla vittoria per i Cadetti

Dopo la sconfitta contro la Fortitudo nella gara precedente tornano al successo i Cadetti che espugnano il “Valmarana” di Sasso Marconi con l’inequivocabile punteggio di 13 a 1. Davvero nessun problema per la nostra formazione, dominante dall’inizio alla fine ed a segno in tutte le riprese ad eccezione dell’ultima a risultato ampiamente acquisito. Ottima prova del monte di lancio mentre in attacco non c’è stato bisogno di mettere a segno un numero elevato di battute valide viste le tante basi gratis concesse dai lanciatori avversari.

La cronaca

P1110927Athletics subito nettamente avanti con Monopoli colpito dal partente avversario Avitaia e spinto a casa dal triplo di Ballestri, poi a segno su lancio pazzo, dopodiché ben 5 basi ball ci portano sul 4 a 0. L’unico punto del Sasso Marconi entra nella parte bassa del primo quando Trevisani arriva in prima su errore, avanza in seconda su lancio pazzo, in terza sull’out in diamante di Fini ed a casa su un altro errore, dopodiché la nostra difesa non concederà altre segnature con il partente Davide Ballestri che concede solo qualche base fermando sempre l’uomo in terza nelle prime quattro riprese mentre da sottolineare le 2.1 riprese perfette del rilievo Federico Montanari e la chiusura positiva di Lorenzo Monopoli. Parliamo dunque dei nostri attacchi. Al secondo Monopoli batte un singolo interno ed arriva in seconda su errore, il doppio di Lisi vale il 5 a 1, al terzo Migo riceve la base ball e segna il 7 a 1 su due palle mancate ed un errore sulla battuta di Monopoli.  Altri due punti al quarto segnati da Scalici e Cocchi, entrambi in base ball, che segnano sull’out in diamante di Migo e su lancio pazzo, altrettanti al quinto con ben 4 basi ball, 1 colpito ed 1 errore e 3 al sesto sul rilievo Fantazzini con il doppio di Monopoli, i singoli di Errico e Cosattini, due basi ed un colpito per il 13 a 1 finale.

Non c’è molto da aggiungere, sono bastate appena 5 valide grazie alle 17 basi ball concesse dai lanciatori del Sasso Marconi di cui 14 dal partente Avitaia, ai 3 colpiti e 4 errori: e dire che i padroni di casa erano al primo posto imbattuti insieme alla Fortitudo, con questa vittoria gli Athletics li raggiungono in classifica al termine di una gara comunque ben giocata con nessuna valida concessa, solo 4 basi ball, 1 colpito e 3 errori. Prossimo impegno domenica 10 maggio alle ore 10 al campo del Pilastro contro il Castenaso.

Successione punteggio  Lanciatori 
Athletics 4 1 1 2 2 3 0  = 13 Bv 5  E 3 Ballestri D. (W) 3.2ip, 1r, 0h, 3bb, 1hp, 6k
Sasso Marconi 1 0 0 0 0 0 0  = 1 Bv 0 E 4 Montanari F. (R) 2.1ip, 0r, 0h, 0bb, 3k
Monopoli L. (RF) 1ip, 0r, 0h, 1bb, 1k

PAS_4078

Box Score
Monopoli L. 2/5 1hp, 3r
Lisi L. 1/4 2bb, 1r, 1rbi
Ballestri D. 1/2 2bb, 2r, 1rbi Vignali L. 0/1 1bb, 1r
Scalici M. 0/1 2bb, 1r Capelli L. 0/1 1bb
Cocchi A. 0/2 1bb, 1hp, 2r Di Nuzzo F. 0/0 1hp
Errico M. 1/4 1bb, 1r
Migo D. 0/1 2bb, 1r, 1rbi Cosattini E. 1/1 1bb, 1rbi
Paselli G. 0/0 1bb Capponcelli P. 0/3 1bb
Montanari F. 0/3 2bb, 1r, 1rbi

 

Seguici anche su Instagram !